Economia

Fallimento Papino, firmato il decreto di Cassa integrazione straordinaria

Il direttore generale del ministero del Lavoro, Agnese De Luca, ha siglato l'atto che autorizza per un mese la concessione dell'aiuto economico ai dipendenti tutti sospesi dall'attività

Siglato e approvato dal direttore generale degli ammortizzatori sociali e della Formazione del ministero del Lavoro, Agnese De Luca, il decreto di Cassa integrazione straordinaria per gli ormai ex dipendenti della azienda di elettrodomestici Papino. I lavoratori sono stati tutti sospesi dall'attività per poter ottenere il beneficio visto lo stato di crisi della società per azioni che è gestita dal commissario giudiziale Marco Spadaro. L'avvocato ha informato con una lettera le organizzazioni sindacali su quanto sta avvenendo con il piano delle sospensioni e l'avvio della Cigs. Coinvolte tutte le province siciliane dove hanno o avevano sede i Punti vendita insieme ai lavoratori di Benevento. 

La Cassa integrazione straordinaria firmata è valida dal periodo 16 dicembre 2019 al 16 gennaio 2020. I lavoratori hanno inoltre informato che venerdì mattina dalle 9 sotto la prefettura di Catania si svolgerà una manifestazione di tutto il personale dei Punti vendita Papino in Sicilia. 

Il decreto di Cassa integrazione alla Papino 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fallimento Papino, firmato il decreto di Cassa integrazione straordinaria

MessinaToday è in caricamento