Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Sanatoria per i lavoratori irregolari, Mastroeni: “Un aiuto da Anolf Cisl per le procedure di regolarizzazione”

L'opportunità con il Decreto Rilancio. Tutte le domande potranno essere presentate sino al 15 luglio

 

“Con il Decreto Rilancio si apre uno spiraglio per i lavoratori irregolari prevedendo una sanatoria come misura di contrasto al lavoro sommerso e al fenomeno del caporalato. Noi siamo pronti in tutto il territorio messinese a dare sostegno ai lavoratori nella presentazione delle domand e per aiutarli nel migliore del modi a regolarizzare la propria posizione”.

Lo spiega il presidente di Anolf Cisl Messina, Carlo Mastroeni in merito anche alla procedura di regolarizzazione rivolta a una parte dei migranti che vivono in Italia e che lavorano in una condizione di sfruttamento. La manovra si pone da un lato l’obiettivo di regolarizzare i lavoratori stranieri e dall’altro di rilasciare permessi di soggiorno temporanei, ma solo a determinate condizioni. Tutte le domande potranno essere presentate sino al 15 luglio 2020.

Per ulteriori info è possibile presentarsi presso la sede dell’Anolf Cisl di Messina in viale Europa 58 ma anche in tutte le sedi Cisl della provincia, dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 13 e dalle 16 alle 19.30. È possibile chiedere assistenza o informazioni via email all’indirizzo anolfmessina@gmail.com oppure telefonando al numero 0906507627.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MessinaToday è in caricamento