Economia Giostra / Viale Giostra

Si firmano ancora contratti a tempo indeterminato, succede all'Amam

All'azienda Acque il presidente Puccio ha siglato quattro accordi con altrettanti addetti alla manutenzione degli impianti idrici e ai contatori. Erano stati selezionati dal centro per l'impiego. I nomi


Gli enti pubblici firmano ancora contratti a tempo indeterminato, nonostante la crisi. Succede all'Amam, l'azienda meridionale acque, dove sono stati selezionati quattro tecnici grazie al Centro per l'Impiego. Tre di loro saranno “Addetti alla manutenzione impianti idrici, fognari e di depurazione" e uno invece “Operaio addetto alla manutenzione contatori"

Nella sede di Viale Giostra la firma dei contratti con il presidente Salvo Puccio e da martedì prossimo prenderanno servizio. Gli assunti sono: Riccardo Prestipino, Francesco Bertuccelli, Giovanni Stroncone, i tre addetti alla manutenzione degli impianti idrici, fognari e di depurazione) e Stefano Campagna, l'addetto ai contatori.

"E' un segnale importante per la città - ha detto Puccio - e un passo verso l'implementazione dell'organico di Amam a beneficio dell'utenza e della gestione sempre più efficiente dell'azienda".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si firmano ancora contratti a tempo indeterminato, succede all'Amam

MessinaToday è in caricamento