rotate-mobile
Economia

Pochi ispettori del lavoro in Sicilia, pubblicato un avviso per incrementarne il numero

Potrà partecipare esclusivamente il personale assunto prima del 31 dicembre 2023. Gli interessati dovranno presentare la propria candidatura entro il prossimo 6 giugno

Dopo le sollecitazioni dell'assessorato regionale della Famiglia, delle politiche sociali e del lavoro, guidato da Nuccia Albano, l'Ispettorato nazionale del lavoro ha pubblicato un avviso per rafforzare il contingente ispettivo in Sicilia nel periodo luglio-dicembre 2024, salvo proroga.

All'interpello potrà partecipare esclusivamente il personale ispettivo assunto prima del 31 dicembre 2023. Gli interessati dovranno presentare la propria candidatura entro il prossimo 6 giugno. L'Ispettorato rimborserà il costo del primo trasferimento dalla Direzione interregionale del Sud alla località siciliana individuata quale sede di lavoro e saranno rimborsate le spese per le missioni svolte nell’ambito territoriale siciliano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pochi ispettori del lavoro in Sicilia, pubblicato un avviso per incrementarne il numero

MessinaToday è in caricamento