Sabato, 23 Ottobre 2021
Economia

Montalbano vuole valorizzare il patrimonio per il mercato estero, accordo con Its for Sicily

Il sindaco Filippo Taranto ha siglato un accordo con la società con l'obiettivo di valorizzare i beni del comune montano

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MessinaToday

I Borghi Italiani e in particolare quelli siciliani, grazie soprattutto alle attività di  promozione e valorizzazione condotte , prima fra tutte già da oltre un ventennio, dall’ Associazione de “I Borghi più Belli d’Italia” sono i protagonisti di una fase di grande cambiamento degli stili di vita. Ci sono sempre più persone che lasciano o pensano di lasciare le caotiche città per trasferirsi nei borghi dove sono sicure di trovare una migliore qualità di vita, minori costi e, grazie alla fibra , la possibilità di lavorare in remoto. Il sogno di una vita più sostenibile e a misura di uomo, di qualità abbinata al benessere psico fisico e di vivere in luoghi carichi di storia e bellezza sta determinando una grande attenzione, anche, da parte di cittadini che vivono nelle fredde  regioni del nord Europa.  Una grande opportunità da sfruttare al massimo che il sindaco di Montalbano Elicona Dott. Filippo Taranto ha immediatamente colto, stipulando una  convenzione  con la società  its for sicily con l’obbiettivo di:  “promuovere e sostenere iniziative volte a valorizzare il patrimonio del Comune di Montalbano Elicona su un importante mercato estero, al fine di mettere a sistema le risorse e gli eventi proposti in un territorio che ha molto da offrire ai visitatori grazie alle impareggiabili bellezze naturali, alla storia e allo splendore delle bellezze architettoniche, ai tanti eventi culturali, religiosi e di tipo ricreativo svolti durante l'anno, che rappresentano un momento di coinvolgimento socio culturale e religioso per tutta la popolazione presente sul territorio, nonché attraverso la valorizzazione del centro storico.”

L’accordo di collaborazione, non onerosa, con la società its for sicily ltd è finalizzato, pertanto  allo sviluppo del territorio mediante l’attrazione di investimenti esteri volti alla riqualificazione del patrimonio immobiliare di Montalbano, mediante l’acquisto e la ristrutturazione delle case del borgo ripopoland, cosi il paese con nuovi residenti provenienti dall’estero, stranieri o gli stessi Italiani di ritorno in Sicilia. La società in parola, che opera prevalentemente sul mercato inglese  ha già avviato proficue collaborazione con altri comuni siciliani (Mussumeli, Aragona, Polizzi  Generosa e Sambuca di Sicilia) che hanno già attratto investimenti contribuendo alla riqualificazione di quel territorio. Si è gia svolto un primo incontro in video conferenza a cui hanno partecipato oltre  il responsabile della società its for sicily e l’amministrazione comunale anche professionisti e imprese locali  che hanno  esternato apprezzamento per l’iniziativa, in quanto oltre l’acquisto degli immobili da parte dei cittadini stranieri si attiverebbe un volano economico che coinvolgerebbe i professionisti locali per quanto riguarda la progettazione e le ditte del luogo per i relativi lavori di ristrutturazione.  Il sindaco Dott Filippo Taranto, particolarmente sodisfatto dell’accordo di collaborazione con la società its sicily ha dichiarato “ crediamo molto in questo accordo per invertire il trend di  declino demografico che ha colpito i nostro comune . vogliamo che il borgo rinasca e prenda nuova vita e speriamo che presto per le antiche vie del borgo di Montalbano risuoneranno  parole come “ how are you” o “good morning”   Il Presidente nazionale dell’associazione Fiorello Primi ha dichiarato : “ questo tipo di azioni sono perfettamente corrispondenti alle nostre politiche che sono finalizzate anche al ripopolamento e al recupero del patrimonio edilizio pubblico e privato. Ciò significa fornire importanti occasioni di lavoro e di vita soprattutto per i giovani che, finalmente , potranno avere la possibilità di scegliere tra i restare o il partire che , fino ad oggi , troppo spesso rimane l’unica alternativa alla disoccupazione. Complimenti all’amministrazione comunale di Montalbano Elicona e alla rete siciliana dei Borghi Più Belli d’Italia che , ancora una volta , dimostra una grande dinamicità e efficacia nella propria azione”.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montalbano vuole valorizzare il patrimonio per il mercato estero, accordo con Its for Sicily

MessinaToday è in caricamento