rotate-mobile
Giovedì, 25 Aprile 2024
Economia

Occupazione suolo, per l'anno in corso riduzione del 50%

La giunta Basile ha approvato l'atto dopo l'esenzione del 2023, interessati anche chioschi ed edicole insieme alle imprese di pubblico servizio

Approvata in giunta la riduzione al 50% per tutto il 2024 del canone unico patrimoniale e per le occupazioni suolo commerciali. Nel 2023, seguendo i precedenti provvedimenti di sostegno legati all'emergenza coronavirus per venire incontro agli imprenditori, l'amministrazione Basile aveva esentato dal versamento del canone tutte le imprese di pubblico esercizio e tutte le attività commerciali identificabili in chioschi ed edicole. Ovviamente i commercianti interessati dovranno essere in possesso di regolare concessione di occupazione identificabili in imprese di pubblico esercizio, chioschi di vario genere, edicole, attività dello spettacolo viaggiante a carattere permanente e tende a servizio delle attività commerciali la riduzione del 50%. 

Lo scorso anno per ampliare a chioschi ed edicole l'esenzione (oggi riduzione al 50%) si era speso il gruppo Fratelli d'Italia in Consiglio comunale. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Occupazione suolo, per l'anno in corso riduzione del 50%

MessinaToday è in caricamento