Raddoppio Messina - Palermo: operai a casa e lavori interrotti

Cantieri in standby nel tratto Cefalù - Ogliastrillo. Non rientra lo scontro tra Rfi e Toto Costruzioni. Operai in presidio con le sigle sindacali. Il 9 gennaio il vertice all'assessorato Infrastrutture

Così come annunciato, dopo la pausa natalizia non sono ripresi i lavori per il raddoppio della linea ferroviaria Messina - Palermo.

Continua a tenere banco, infatti, lo scontro tra Rete Ferroviaria Italiana e Toto Costruzioni. La ditta lamenta la mancata corresponsione dei pagamento per l'avanzamento lavori, Rfi si è detta pronta anche a rescindere il contratto se la Toto intende bloccare le opere.

Raddoppio Messina - Catania: lavoria al via nel 2021

Intanto, gli operai hanno organizzato un presidio proprio in prossimità del cantiere aperto nel tratto Cefalù - Ogliastrillo, parte della linea interessata dagli interventi di potenziamento. Ad assisterli i sindacati Fillea Cgil, Filca Cisl e Feneal Uil. “Speravamo -  – dichiarano i segretari generali di Fillea Cgil Palermo Piero Ceraulo, di Filca Cisl Palermo Trapani Francesco Danese e Pasquale De Vardo, segretario generale Feneal Uil tirrenica – che il cantiere ripartisse oggi, anche in parte, con un minimo di attività, ma invece gli operai edili attualmente impiegati non sono stati richiamati al lavoro e sono rimasti a casa  e non era presente nessuno delle imprese affidatarie. Abbiamo registrato, come si temeva, il fermo totale dei lavori. L'allarme rimane alto e ci aspettiamo che dalla convocazione di giovedì prossimo risposte risolutive per fare ripartire il cantiere”.

La vicenda verrà presto affrontata nella sede dell'assessorato regionale Infrastrutture e Trasporti. Il prossimo 9 gennaio, infatti, si terrà un tavolo tecnico tra l'assessore Marco Falcone e gli stessi rappresentanti dei lavoratori. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sensitiva più famosa d'Italia sulla scomparsa del piccolo Gioele: “Cercate dove c'è acqua”

  • Giallo Viviana, nuovo avvistamento alla guardia medica di Giardini: "Quel bimbo sembrava Gioele"

  • Viviana Parisi sarebbe stata avvistata a Giardini Naxos

  • Giardini Naxos, ritrovato cadavere in mare

  • Caronia, ritrovato cadavere in decomposizione di una donna

  • Cadavere a Caronia, il marito ha riconosciuto la fede al dito di Viviana: nessuna traccia del bimbo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento