Economia

Scambi culturali ed economici col Medioriente, al via la selezione per “Tre giorni da Leone” in Libano

Possono partecipare anche dieci imprese private all'iniziativa del Comune con la Brigata Aosta e la Municipalità di Tyro. La missione dal 17 al 22 ottobre

“Tre Giorni Da Leone” per creare una stabile e duratura sinergia tra imprese, istituzioni pubbliche ed enti di ricerca per attività di trasferimento tecnologico e di cooperazione per lo sviluppo nel comparto Agroalimentare e delle Scienze della Vita tra la Sicilia e il Libano.

E' l'iniziativa del Comune di Messina in collaborazione con la Brigata Aosta di stanza a Messina e presente in Libano con il contingente Italbatt e e la Municipalità di Tyro (Libano), nell'ambito di un percorso di promozione del sistema produttivo locale per l’interscambio culturale ed economico con i Paesi del Medio Oriente.

La missione avrà luogo dal 17 al 22 ottobre nelle città di Beirut, Tyro e Chamaa, dove ha sede il contingente italiano della Brigata Aosta. Il programma prevede visite guidate ad aziende agroalimentari nel sud del Libano e attività istituzionali che si concluderanno con la sottoscrizione di un accordo quadro di cooperazione per lo sviluppo finalizzato all’avviamento di iniziative per il miglioramento dei regimi di qualità e sicurezza alimentare, all’efficientamento dei processi di produzione agricola e di trasformazione agroindustriale, alla condivisione di buone pratiche e allo scambio di tecniche, tecnologie e tradizioni legate alla cultura del cibo. La delegazione sarà composta da rappresentanti delle istituzioni pubbliche coinvolte nell’iniziativa e dalle 10 imprese private selezionate tramite questo Avviso, sotto l’egida del contingente militare del Battaglione Aosta con sede a Chamaa.

La missione per le imprese prenderà il via il 17 ottobre, con la partenza della delegazione con volo militare da Pisa a Beirut; dal 18 al 20 ottobre, visite guidate ai distretti produttivi agroalimentari nel sud del Libano; dal 21 al 22 ottobre, rientro con volo di linea da Beirut a Catania. Saranno a carico delle imprese selezionate i costi del volo di rientro Beirut-Catania e le spese di soggiorno.

Le aziende interessate a prendere parte alla delegazione della missione dovranno fare pervenire esclusivamente via PEC all’indirizzo protocollo@pec.comune.messina.it la scheda di adesione debitamente compilata e firmata unitamente agli allegati specificati entro e non oltre le ore 9 di lunedì 30 settembre 2019. Nell’oggetto della mail dovrà essere indicata la dicitura: Domanda di partecipazione alla missione promozionale “Tre giorni da leone” Libano 17-22 ottobre 2019. I criteri di selezione delle domande di partecipazione pervenute saranno l’ordine cronologico di arrivo al protocollo e la coerenza dell’oggetto sociale del richiedente, risultante da visura camerale, con le specifiche finalità della missione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scambi culturali ed economici col Medioriente, al via la selezione per “Tre giorni da Leone” in Libano

MessinaToday è in caricamento