Economia

Trasporti, scatta la mobilitazione: "300 dipendenti Atm senza ammortizzatori sociali"

I sindacati proclamano lo stato di agitazione dopo i ritardi nell'erogazione dei contributi e le mancante anticipazioni. Situazione critica a Messina e Taormina

I sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, UIltrasporti e Ugl sono pronti ad attivare le procedure di sciopero dei dipendenti di tutte le aziende del Trasporto pubblico locale regionale. Un settore ancora in crisi dopo l'emergenza coronavirus che vede un futuro precario per migliaia di dipendenti.

Alla base ci sono i ritardi nell'erogazione degli ammortizzatori sociali e delle mancate anticipazioni delle integrazioni salariali

Trasporto Pubblico Locale - Le segreterie regionali di Filt Cgil, Fit Cisl, UIltrasporti e Ugl attivano le procedure di sciopero dei dipendenti di tutte le aziende di Tpl della Sicilia viste le criticità in cui versano i lavoratori a causa degli intollerabili ritardi delle erogazioni degli ammortizzatori sociali, delle mancate anticipazioni delle integrazioni salariali. Da qui la proclamazione dello stato di agitazione di tutti i dipendenti delle aziende del Tpl in Sicilia con contestuale apertura della
procedura della prima fase di raffreddamento.

“Anche in tutta la provincia di Messina,  sia nel segmento privato che nelle due principali aziende pubbliche di trasporto urbano  di Taormina e Messina,  i lavoratori sono ormai allo stremo - dichiarano Carmelo Garufi e Michele Barresi segretari di Filt Cgil e UIltrasporti Messina - si pensi per esempio che per circa 300 lavoratori di Atm Messina ad oggi non si hanno neppure notizie degli ammortizzatori sociali relativi ai mesi di Aprile e Maggio e al netto di pochissime realtà anche nel comparto privato, dove le aziende non hanno provveduto ad anticipare ne integrare le spettanze ai lavoratori, le difficoltà per i dipendenti e le rispettive famiglie sono  enormi e stiamo riscontrando l’insorgere di forti tensioni sociali che ci auguriamo non sfoghino in eclatanti azioni di protesta”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporti, scatta la mobilitazione: "300 dipendenti Atm senza ammortizzatori sociali"

MessinaToday è in caricamento