Domenica, 19 Settembre 2021
Economia

Trasporti marittimi, Pellegrino: “In finanziaria contributo di dieci milioni”

La manovra garantirà efficienti servizi di trasporto per il turismo isolano. Il parlamentare azzurro: “Isole minori costituiscono un patrimonio unico da tutelare e valorizzare”

Approvato dalla commissione Bilancio dell'Assemblea regionale siciliana l'emendamento alla legge finanziaria, proposto da Stefano Pellegrino (FI), presidente della commissione Affari istituzionali di Palazzo dei Normanni, che prevede di estendere ai noleggiatori e locatori di natanti, nonché ai trasportatori marittimi di passeggeri il contributo di 10 milioni di euro già disposto a sostegno delle attività di trasporto su gomma non di linea. 

"L'estensione del beneficio ai servizi di trasporto passeggeri in mare - dice l'esponente di Forza Italia - costituirà un sostegno fondamentale e indispensabile per i titolari di queste attività,  prevalentemente abitanti e residenti nelle isole minori, oltremodo pregiudicati dalla crisi economica e dal contingente lockdown, oltre che dalla marginalità territoriale. Inoltre, la manovra garantirà efficienti servizi di trasporto per il turismo isolano. Del resto, le isole minori costituiscono un patrimonio unico da tutelare e valorizzare e i cittadini che vi abitano hanno diritto di beneficiare degli stessi servizi di cui usufruiscono gli abitanti dell'Isola maggiore", conclude il parlamentare azzurro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporti marittimi, Pellegrino: “In finanziaria contributo di dieci milioni”

MessinaToday è in caricamento