Economia Tremestieri / SS114

La Unieuro torna a Tremestieri, chieste informazioni sul personale ex Papino

L'azienda di elettrodomestici dopo la chiusura nel 2018 del Punto vendita a Pistunina entro l'estate riaprirà i battenti. Lettera della Fisascat alla Spa di Forlì

Entro l'estate i locali ex Papino a Tremestieri riapriranno sotto il marchio Unieuro. L'azienda di elettrodomestici aveva chiuso la sede a Pistunina nel 2018 anticipando anche la chiusura di Papino a Tremestieri. Adesso la notizia che Unieuro tornerà a Messina dove ha già preso in gestione l'immobile di Tremestieri occupato fino a pochi mesi fa dalla Papino. Da quello che si apprende il piano della Unieuro è di riassorbire quindici dei circa venticinque dipendenti che prestavano servizio a Pistunina. La Fisascat Cisl ha scritto al Gruppo Unieuro Spa e per conoscenza anche al Comune chiedendo informazioni su una possibile assunzione degli ex lavoratori Papino. "Vi chiediamo eventualmente - si legge nella nota - se esiste la possibilità di potere prendere in considerazione eventuali disponibilità di questi lavoratori che risultano professionalmente molto preparati e con ottima conoscenza della clientela che era in uso presso tale sito e che potrebbe portare anche a degli interessanti sgravi contributivi previsti dalle leggi, nella scelta di eventuali assunzioni di lavoratori che fuoriescono dalla Cassa integrazione". 

Fallimento Papino, personale in Cassa integrazione 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Unieuro torna a Tremestieri, chieste informazioni sul personale ex Papino

MessinaToday è in caricamento