Eventi

Alberto Urso trionfa ad Amici, festa in piazza fino a tarda notte

Messina esulta per una vittoria del giovate tenore che era nei pronostici nonostante il grande talento degli antagonisti. E ora la città lo aspetta per la prima tappa del suo tour. La dedica di Antonella Clerici: “Era il mio bambino”

Lo aspettano a Messina una granita con panna e brioches e l'abbraccio di una intera città che ieri ha festeggiato fino a tarda notte dopo aver esultato per la sua vittoria davanti ai maxischermi allestitita in piazza.

Alberto Urso è il vincitore della diciottesima edizione del talent 'Amici' di Maria De Filippi. Il tenore 21enne di Messina, polistrumentista ha infatti prevalso nella sfida finale con la con la cantautrice Giordana Angi, 25 anni, italo-francese, nata a Vennes, in Bretagna, che si è invece aggiudicata di Premio della Critica.

Alberto il 9 maggio scorso ha pubblicato con Universal Music Italy (Polydor Records) il suo primo disco intitolato "Solo". E uno deii brani, "Indispensabile", è stato scritto proprio da Giordana Angi. Sia Alberto che Giordana, infatti, non degli esordienti totali. Alberto aveva iniziato la sua carriera da bambino prodigio nel baby talent 'Ti lascio una canzone'. Mentre Giordana aveva già partecipato a Sanremo Giovani nel 2012 e da allora ha continuato a lavorare come autrice e cantautrice tanto da aver pubblicato durante l'esperienza del serale di 'Amici' l'album 'Casa' e da aver collaborato anche alla scrittura di ben quattro pezzi del nuovo album di prossima uscita di Tiziano Ferro, 'Accetto Miracoli'.

Primo in classifica per nove puntate, Alberto si è fatto amare - come gli ha detto Maria De Filippi - per il carattere gioioso, solore, a tratti ingenuo ma sembre educato ed elegante. Più volte ha fatto alzare in piedi il pubblico e la giuria che hanno lodato la sua grande capacità e versatilità di prestare una voce lirica anche al pop e al rock. 

Anche Antonella Clerici, nel 2010 conduttrice del programma di Rai Uno ‘Ti lascio una canzone’ che per la prima volta permise al giovanissimo Alberto Urso di esibirsi, ha voluto dedicare al vincitore di ‘Amici 18’ una dedica speciale subito dopo la proclamazione della sua vittoria.

L'esibisione di Alberto Urso con Morandi a “Ti lascio una canzone” nel 2010

“Felice per Alberto Urso non solo perché era un "mio bambino" a tluc ma x quello che è diventato rimanendo sempre educato, perbene, mai arrogante ne' prevaricante con una bella famiglia che lo sostiene. un grande talento in una bella persona”, le parole scritte su Instagram dalla conduttrice a margine di un intenso primo piano del ragazzo. E i follower non possono che concordare con lei: “Un galantuomo”, “grande talento”, “vittoria meritatissima” sono solo alcuni degli elogi per questo giovane artista.

Ora il tenore messinese dalla voce possente e avvolgente dagli occhi di ghiaccio, sarà in tour con “Solo”,  l’omonimo albumche presenterà da nord a sud. Tra le tappe non poteva mancare la città dello Stretto, la prima in cui si esibirà il 30 maggio alle ore 17 al Centro commerciale Tremestieri. Un omaggio alla sua città dove Alberto ha detto di voler tornare presto anche per mangiare la “sua” granita con panna e brioches. Il tour  proseguirà fino al 16 giugno ma non si escludono nuove date.

L’album, uscito il 10 maggio per l'Universal Music, contiene 11 tracce 9 inediti e due cover  e ha già conquistato un posto in classifica. Questa la tracklist dell'album prodotto da Celso Valli e Pino Perris : “Indispensabile”, “Non sarebbe passione” ,”Accanto a te”, “La mia rivoluzione”, “Vento d’amore”, “L’amore si sente”, “Il rumore del mare",“A un passo”, “Ti lascio andare”, “Guarda che luna”  in duetto con Arisa, “Adesso tu”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alberto Urso trionfa ad Amici, festa in piazza fino a tarda notte

MessinaToday è in caricamento