Eventi

Alex Caminiti, l’artista messinese ospite alla Biennale internazionale di Curitiba

Caminiti sbarca al più grande evento di arte contemporanea del Sud America. Prosegue il tour mondiale della sua arte attraverso i 5 continenti

Alex Caminiti, artista messinese di fama internazionale,  approda al più grande evento di arte contemporanea del Sud America: la 14^ edizione della Biennale internazionale di Curitiba che si terrà fino al 23 febbraio 2020. “Frontiere aperte” è il tema portante della manifestazione organizzata da: Fondazione culturale di Curitiba, Municipalità di Curitiba, Museo Oscar Niemeyer ( Mon), segreteria di Stato per la Cultura del Governo del Paraná e Ministero della Cultura del Governo Federale con il supporto di Urbs. Le iniziative  non si svolgeranno solo al Mon ma anche in spazi pubblici, gallerie e musei.

Alex Caminiti, l'artista messinese espone al Mab in Brasile

I possibili legami  tra posizioni “irregolari” dell’immagine sono oggetto della Biennale: da una parte  gli artisti che privilegiano  la forma, dall’altra quelli che si focalizzano sul contenuto . Caminiti che sarà inserito nel catalogo generale della Biennale di Curitiba 2019, continua il suo tour espositivo mondiale  che lo vedrà potragonista  nelle iniziative più prestigiose nei cinque continenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alex Caminiti, l’artista messinese ospite alla Biennale internazionale di Curitiba

MessinaToday è in caricamento