Martedì, 26 Ottobre 2021
Eventi

Ghiotta, calamari e baccalà, l'omaggio dell'ambasciatore del gusto al diplomatico tedesco Victor Elbling

Dopo l'incontro in prefettura, la cena preparata dallo chef messinese Pasquale Caliri. Che si conclude con un'altra specialità tutta siciliana: la cassata del pasticcere Freni

Termina con una cassata firmata “Ambasciatori Del Gusto” la cena dell’Ambasciatore della Repubblica Federale di Germania Victor Elbling in visita a Messina. Il dolce tipico siciliano gli è stato consegnato dal Pasquale Caliri, chef del marina Del Nettuno, ed Ambasciatore Del Gusto a conclusione di una cena preparata appunto dal cuoco messinese.

Baccalà quindi con spuma di patate e salsa di mandorle, calamaro affumicato con granita di lattuga di mare e l’immancabile ghiotta rivisitata composta da cubi di merluzzo fresco con estrazione di salsa ghiotta. Il tutto annaffiato da un ottimo Grecanico siciliano.

Il diplomatico ha infine ricevuto lo speciale dolce preparato dal pasticcere Lillo Freni, anch’egli Ambasciatore Del Gusto. Per l’occasione sulla Cassata è stato impresso il logo della prestigiosa associazione.

Grande stupore del diplomatico che ha ringraziato i nostri cuochi complimentandosi per l’esperienza delle eccellenze del territorio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ghiotta, calamari e baccalà, l'omaggio dell'ambasciatore del gusto al diplomatico tedesco Victor Elbling

MessinaToday è in caricamento