rotate-mobile
Cinema

Ciak Scuola Film Festival, le scuole premiate

Al teatro "Vittorio Emanuele" l'evento che ha coinvolto ben 15mila studenti

Dodici scuole premiate su oltre 70 partecipanti e 40 nomination, 15mila studenti coinvolti, cerimonia di consegna dei riconoscimenti, con un teatro Vittorio Emanuele gremito di ragazzi e studenti di ogni età per una festa dedicata al cinema, al suo mondo e ai suoi protagonisti, sullo schermo e dietro. 

Si è svolta oggi la giornata di premiazione del Ciak Scuola Film Festival, il concorso nazionale per la cinematografia scolastica, giunto alla tredicesima edizione, in corso a Messina, nei saloni del teatro Vittorio Emanuele: “Un vero e proprio premio Oscar per le scuole”, ha spiegato Sergio Bonomo, presidente della Fondazione Taormina Arte, co-organizzatrice dell’evento.

A ricevere i riconoscimenti sono stati:

  • Cirs sede di Gela per la sezione “colonna sonora” del corto «La libertà», e del corto «tutto questo non è normale»

  •  l’istituto nautico Caio Duilio, menzione augurale di bentornato all’attività del Ciak Scuola

  • Cirs sede di Palermo per la migliore fotografia, il corto «La Città che hai dentro»

  • Cirs premiato come Ente per la più cospicua partecipazione al Ciak scuola con sedi dislocate in numerose provincie Siciliane

  • Esfo Messina per il migliore spot con il corto «Notre fil rouge»

  • Istituto Guttuso di Milazzo per il migliore backstage, con lo spot «Stop alla violenza» e sezione booktrailer per la migliore regia

  • Caminiti di Giardini Naxos vince la sezione booktrailer con i corti “Robinson Crusoe” e “La giara”

  • il liceo classico Maurolico di Messina per la migliore sceneggiatura con il corto “Piccole cose di valore non quantificabile”, e migliore interpretazione di attrici e attori

  • la scuola media Salvo D’Acquisto di Messina ha ricevuto la menzione speciale per il corto “Il segreto nel giardino”

  • l’istituto comprensivo Terzo di Milazzo, in qualità di ente capofila, e l'istituto comprensivo di Torregrotta si sono aggiudicate la vittoria con il corto “Visioni capovolte” per la sezione Cips cinema per la scuola del Mim e del Mic

  • l’istituto tecnico Verona- Trento Majorana riceve una menzione speciale

Al termine della premiazione, sono continuati i lavori del Ciak Scuola Film Festival con il laboratorio di cucina e lo show cooking “Ciak si gira in cucina” curato dalla sezione alberghiero dell’istituto Guttuso di Milazzo, i cui studenti si sono cimentati in un piatto “alla lampada”: bucatini all’amatriciana con la tecnica flambee ispirati alla celebre scena di Alberto Sordi nel film “Un americano a Roma”, accompagnati da un cocktail dry Martini”mescolato, non shakerato” come amava chiederlo l’agente 007 nei suoi numerosissimi film
 

Il programma della terza giornata, 13 dicembre: 

  • - H 10,00 Presentazione cortometraggio animato “To The Stars” a cura di Antonello Piccione, Lelio Bonaccorso, Giovanni Puliafito.

  • -  H 11,00 Incontro “Sicurezza Stradale e Cinema” con il Dirigente Provinciale della Polizia Stradale di Messina Nicolò D’Angelo e la Sovrintendente Dott.ssa Rosaria Maira.

  • -  H 11,00 Masterclass “Cinema verticale” a cura di Emanuela Mulè e Giuseppe Moschella Liceo Caminiti Trimarchi di Giardini Naxos.

  • -  H12,00 Masterclass “ATTRICI e ATTORI” dai primi passi al mondo del lavoro a cura dell’attrice Ilenia D’Avenia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciak Scuola Film Festival, le scuole premiate

MessinaToday è in caricamento