rotate-mobile

VIDEO | Il cortometraggio “Piano Stalker” arriva al cinema

Interamente girato a Messina, racconta la difficoltà di relazionarsi dei giovani al giorno d’oggi. Prodotto da Marvin Bros, scritto da Nicola Restuccia e Patrizio Celano che ne firma anche la regia, ha già ottenuto diversi riconoscimenti. La proiezione all'auditorium Fasola

Le difficoltà di relazioni tra i giovani, l’amore per una sconosciuta condizionato da una serie di equivoci ma soprattutto tanta ironia. Questo e molto di più è “Piano Stalker” il cortometraggio tutto messinese (regista e cast) che verrà proiettato lunedì 10 gennaio alle ore 21 il cortometraggio “Piano Stalker” al Multisala Apollo di Messina presso l'auditorium Fasola.

Prodotto da Marvin Bros, scritto da Nicola Restuccia e Patrizio Celano che ne firma anche la regia, ha già ottenuto diversi riconoscimenti come "Miglior Montaggio" e "Miglior Commedia" al Caorle Film Festival (Settembre 2021) e “Miglior Attrice” e “Miglior Commedia Nazionale” al Neptune Movie Awards (Agosto 2021).

Piano Stalker al cinema, le foto di scena

A seguire verranno proiettati anche il corto “Phobus - Lo spaventapasseri”, selezione ufficiale al Fipili Horror Festival, Pick Awards Independent Film, Orange Awards Film Festival, Spasmo Fest, semifinalista al DarkVeins Horror Fest e finalista all’Heart International Italian Film Festival e 4theatre Selection, e "The Covid Situation” una webserie pungente che racconta i disagi del momento pandemico che stiamo vivendo attraverso le parodie di alcune scene cult del cinema moderno.

La storia

“Piano Stalker”, interamente girato a Messina, racconta la difficoltà di relazionarsi dei giovani al giorno d’oggi. Nico non riesce a dichiarare la sua cotta a una sconosciuta. Con l’aiuto del suo migliore amico, che crea per lui un piano perfetto che dovrebbe condurlo tra le braccia della ragazza, finisce invece nei guai con un’accusa di stalking.

Nel cast oltre Nicola Restuccia nel ruolo del protagonista troviamo Giovanni Belardi, Desireè Sorrenti, Vincenzo Tripodo, Tonino Donato e Fabio Manganaro. Completano il cast Tommy Maugeri, Giovanni Nocita, Simone Bottari, Antonio Caggegi e Valeria Patanè.

La fotografia è stata curata dallo stesso regista, Patrizio Celano, assistito da Simone Bottari e da Christopher Celano, quest’ultimo autore anche delle musiche. Completano la troupe: Pietro Cefali, riprese col drone; Giovanna Gaudenti, trucco; Serena Tricarico, costumi; Veronica Barca, foto di scena. Le canzoni sono state scritte e interpretate da Francesco Papalia, arrangiate da Antonello Bruto e mixate da Claudio Vadalà.  La grafica del progetto è stata creata da Paolo Lamberti.

Alla realizzazione del cortometraggio hanno contribuito Jazz Jeans & Moda, Anna Monastra, Enrico Guerrera, Massimo Bongiovanni, il direttore Domenico Rinaldi del centro commerciale di Tremestieri, Giuseppe Mulfari, Giovanni Minutoli, studio commerciale Paone, Giovanni Campolo, Gabriele Irrera, Vadim Accordino e Luciano Barilà.

Alla fine delle proiezioni, il cast e la crew si confronteranno con il pubblico sul percorso creativo del progetto.

Per assistere allo spettacolo è consigliabile prenotare direttamente al Multisala Apollo di Messina.

Si parla di

Video popolari

VIDEO | Il cortometraggio “Piano Stalker” arriva al cinema

MessinaToday è in caricamento