rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Isabella Molonia

Opinioni

Isabella Molonia

Giornalista MessinaToday

La Giara, omaggio a Caruso e Viaggimmaginari, ecco come ti organizzo il weekend

Continuano le stagioni artistiche al Vittorio Emanuele e al Palacultura. Vernissage per la mostra sulle carte nautiche di Concetta De Pasquale

Torna il weekend e non può mancare la nostra guida con le iniziative clou del fine settimana. Concerti, teatro e mostre, ci terranno  compagnia in questi ultimi giorni di gennaio con le stagioni in corso al Vittorio Emanuele e al Palacultura e le esposizioni visitabili in città e provincia.

La Giara ,un classico intramontabile del grande Luigi Pirandello, rivivrà in teatro nello spettacolo a cura dell'Associazione “Saro Costantino”, con la regia di  Nicola Cannata. La celebre commedia fornisce uno spaccato di due mondi destinati a non incontrarsi mai : quello dei ricchi e dei proprietari terrieri e quello degli artigiani e dei contadini . La grande musica sarà protagonista al Palacultrua per tutto il weekend. A cominciare da "37573 Enrico Caruso" Italian  Harmonists per  la stagione concertistica dell'Accademia Filarmonica di Messina. Omaggio al maestro Enrico Caruso con Andrea Semeraro  tenore; Giorgio Tiboni tenore; Luca Di Gioia tenore; Michele Mauro  tenore; Sandro Chiri basso; Jader Cosata pianoforte. Per la Filarmonica Laudamo in calendario  “Un ritratto dell’Italia dal 700 ad oggi" con il pianista Alberto Ferro. Un viaggio tra sonorità classiche e post classiche, con musiche di Domenico Scarlatti, Muzio Clementi, Gioachino Rossini, Ottorino Respighi, Goffredo Petrassi, Emanuele Casale.

Sarà inaugurata questa sera Viaggimmaginari di Concetta De Pasquale. Nella nuova mostra allestita al teatro Vittorio Emanuele  la carte nautiche prendono vita con acquarelli e dipinti. Venticinque opere in cui l'artista  accumula carte e accumula storie. L'iniziativa si inserisce nell’ambito del progetto “L’Opera al Centro” curato da Giuseppe La Motta. Ancora aperta al pubblico a Taormina Avvicinati amici...c'è Busacca . Un  percorso alla scoperta del grande cantastorie siciliano attraverso le sue  chitarre, i suoi cartelloni, i libretti a stampa, i fogli volanti,  le musicassette e tanto altro. Domenica di trekking sui Peloritani con l'iniziativa organizzata da GeaTrek Sicilia Asd a Castelmola. In programma un itinerario tra storia e natura immersi in un paesaggio mozzafiato.

Si parla di

La Giara, omaggio a Caruso e Viaggimmaginari, ecco come ti organizzo il weekend

MessinaToday è in caricamento