rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cultura Lipari

Lipari multietnica per la terza edizione della "Festa dei Popoli"

Dopo due anni torna il festival multiculturale eoliano. La terza edizione giovedì 29 settembre, a partire dalle 20, a Marina Corta

Dopo due anni di stop, a causa della pandemia, torna a Lipari la “Festa dei Popoli”. Un vero e proprio festival di storie di migrazioni culturali e culinarie, giunto alla sua terza edizione, che si terrà giovedì 29 settembre, a partire dalle 20, a Marina Corta.

Ma cos’è la “Festa dei Popoli”? Ce lo spiega Paolo Arena, dell’associazione no-profit “Magazzino di Mutuo Soccorso - Isole Eolie”, organizzatore dell’evento: “La “Festa dei Popoli è la festa della nostra comunità, liquida, trasversale e multietnica – dice Paolo – come una comunità di mare sa essere, che si ritrova unita, in una delle piazzette più belle del Mediterraneo, Marina Corta, a Lipari. Per raccontarsi, mangiare assieme e cantare in tutte le lingue del mondo. Anche e soprattutto con la guerra, presente, purtroppo, anche in Europa, le Isole Eolie sanno dimostrare, con la loro storia millenaria, che la convivenza tra i popoli non solo è possibile, ma è naturale. Nel comune di Lipari, secondo dati aggiornati allo scorso anno, vivono stabilmente 951 cittadini stranieri, quasi l’8 % dell’intera popolazione. Le comunità straniere più numerose sono quelle romene (22,7% del totale), marocchine (20,9%) e srilankesi (15,7%)”.

Il “Magazzino di Mutuo Soccorso - Isole Eolie”, col patrocinio del Comune di Lipari, sul finire della stagione turistica, ha deciso, così, di dedicare una notte a tutti i popoli che vivono l’arcipelago eoliano: “E sarà la loro notte – ribadisce Paolo – E la notte di tutti noi. Per mescolare sapori, suoni e colori, in una piazza multietnica, che sarà attraversata da “migrazioni culinarie e musicali”. Ogni popolo avrà un banchetto e farà degustare i propri piatti tipici nazionali. Un altro banchetto, invece, sarà dedicato ai piatti provenienti dal resto del mondo. Dal palco, sono previsti un dj-set e musica dal vivo, con Mereketen e KouZil. La festa, e questo ci tengo a sottolinearlo, è stata resa possibile dal generoso sostegno di cittadini e imprese locali”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lipari multietnica per la terza edizione della "Festa dei Popoli"

MessinaToday è in caricamento