Eventi Annunziata

Arte e sport, il Cus cambia volto con i dipinti degli studenti del Basile

Le attività sportive della Cittadella universitaria “interpretati” dai giovani artisti del liceo sotto la guida del prof Guglielmo Bambino e Antonino Russo

La chiamano alternanza scuola lavoro. Di certo è servito agli studenti per la loro formazione ma è servito anche a cambiare il volto della Cittadella sportiva universitaria dove da ieri campeggiano sui muri gli splendidi dipinti sulle tante attività sportive del Cus. Un giorno di festa per il progetto del Liceo Artistico Ernesto Basile che ha visto impegnate le classi i 3C e 3D Pittura con la guida dei  professori Bambino, Russo, Bonsignore e Miceli.

I ragazzi hanno decorato i pilastri del primo piano che sovrastano la grande palestra e la piscina della cittadella sportiva. Un mese di duro lavoro per gli studenti che hanno prima progettato e “stilizzato” tutte le discipline che il centro offre. Le opere sono state poi selezionate insieme al presidente del Cus, Nino Micali e i docenti Russo e Bambino. 

La tecnica utilizzata è quella della Street art ed i colori sono ad acqua e spray. Il liceo Basile ha avviato da tempo una importante collaborazione con il Cus in grande sinergia grazie anche all'intuito della dirigente scolastica Pucci Prestipino. In cantiere ci sono infatti altri murales.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arte e sport, il Cus cambia volto con i dipinti degli studenti del Basile

MessinaToday è in caricamento