Donnafugata, incontro con l’autrice a La Gilda dei Narratori

Costanza DiQuattro incontrerà i suoi lettori giovedì 15 ottobre ore 18,30  a La Gilda dei Narratori a Messina per la presentare il suo volume Donnafugata. A dialogare con l’autrice il giornalista Francesco Mugolino.

Un viaggio attraverso i ricordi del protagonista: il barone Corrado Arezzo De Spucches  in un luogo  vicino Ragusa.  Ambientato nell'800 attraverso le sue pagine il  bambino diventa adulto tra gioie  e dolori circondato da donne amandole tutte teneramente. Posti limitati necessaria la prenotazione. Per ulteriori informazioni consutare la pagina ufficiale della libreria.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Mieloma: miglioramento della qualità della vita dei pazienti, ricerca, prevenzione e cure

    • Gratis
    • 26 ottobre 2020
    • Evento online
  • Medicine Amazzoniche, la forza curatrice di madre Terra alla libreria FioriGialli

    • dal 30 al 31 ottobre 2020
    • Libreria FioriGialli

I più visti

  • Mieloma: miglioramento della qualità della vita dei pazienti, ricerca, prevenzione e cure

    • Gratis
    • 26 ottobre 2020
    • Evento online
  • Oggi è un altro giorno, Massimo Ranieri al teatro Mandanici

    • 15 novembre 2020
    • Teatro Mandanici
  • Sadif feat Gas, i volti sospesi delle spose bambine in una mostra

    • Gratis
    • dal 18 settembre al 15 novembre 2020
    • Galleria Barbera
  • Abyssus di Delia Meduri, chine e pittura alla galleria Arte Cavour

    • Gratis
    • dal 23 al 31 ottobre 2020
    • Galleria Arte Cavour
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    MessinaToday è in caricamento