rotate-mobile
Domenica, 3 Marzo 2024
Eventi

Europa e giornalismo, l'esigenza di una nuova immagine continentale? Seminario all'Università

L'incontro organizzato dall’Associazione Ulisse, in aula ‘Campagna’, nell’ambito del Progetto ‘Giovani Cittadini Europei’, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze politiche e giuridiche dell’ateneo peloritano e l’Ordine dei giornalisti di Sicilia

‘Percezione dell’Europa tra new journalism e fake news. L’esigenza di una nuova immagine continentale’ sono i temi al centro del workshop che si svolgerà a Messina, mercoledì 29 novembre alle ore 16.30, nell’Aula Campagna del Dipartimento di Scienze politiche e giuridiche dell’Università.

Il seminario è organizzato dall’Associazione Ulisse di Santa Teresa di Riva (Messina), insieme al Dipartimento di Scienze politiche e giuridiche dell’Università di Messina e l’Ordine dei giornalisti di Sicilia, ed è valido per crediti formativi dei giornalisti. 

Il panel dell’incontro è diviso in due sessioni, all’interno delle quali, sono previsti gli interventi di autorevoli relatori. 

Ad introdurre i lavori il presidente di Associazione Ulisse, Carmelo Cutrufello; a portare i saluti per l’Ordine dei giornalisti e a moderare il seminario, rispettivamente il consigliere nazionale, Santino Franchina, il consigliere regionale Odg Sicilia e della Figec, Tiziana Caruso e Lillo Maiolino, responsabile relazioni esterne di Ulisse.

Ad aprire i lavori il professore Mario Calogero, direttore del Dipartimento di Scienze politiche e giuridiche, il professore Giuseppe Bottaro, coordinatore del Dottorato di Ricerca - SCIPOG (Dipartimento Scienze politiche e Giuridiche) e l’assessore alle Politiche giovanili del Comune di Messina, Liana Cannata.

Nella prima sessione, Francesco Pira, docente di Sociologia dei processi culturali e comunicativi all’Università di Messina, relazionerà su ‘Percezione dell’Europa tra new journalism e fake news’. Valentina Parasecolo, coordinatrice dell’Ufficio stampa del Parlamento europeo in Italia, farà un focus sulle ‘Elezioni europee 2024: Come comunica il Parlamento UE. A seguire, il segretario nazionale dell’Ucsi e tesoriere dell’Ordine dei giornalisti di Sicilia, Salvatore Di Salvo, parlerà dell’importanza di ‘Salvaguardare la libertà dei media e della stampa’. 
 
La seconda sessione analizzerà la ‘Strategia europea per la sicurezza economica’ a cura di Vittorio Calaprice, analista politico presso la Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, mentre di ‘Green marketing e green communication in un’ottica di rebranding. Transazione ecologica e sostenibilità, opportunità globali da ‘tradurre’, si occuperà Alberta Rossini,, marketing director di Aesop Technologies e collaboratrice Prince Albert II Foundation Monaco. 
Paolo Landi, advisor di marketing, una lunga esperienza professionale come direttore comunicazione di ‘Benetton Group’ e scrittore, tratterà il tema: ‘Europa ed europei tra libertà di espressione e controllo dei social network’. 
 
L’ingresso al corso è libero, per i giornalisti è necessario prenotarsi sulla piattaforma formazionegiornalisti.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Europa e giornalismo, l'esigenza di una nuova immagine continentale? Seminario all'Università

MessinaToday è in caricamento