Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Eventi

Franco Martino, il gentilman della politica: convegno all'Università

Valido per i credito formativi degli avvocati, l'incontro sulla figura dell'ex presidente della Regione e docente universitario a tre anni dalla scomparsa

Il liberale venuto dal mare, il gentilman della politica. Tante le definizioni date nel tempo per Franco Martino.

Docente universitario a Messina, nipote dell'ex ministro degli Esteri Gaetano Martino, consigliere provinciale a Messina ma soprattutto presidente della Regione negli anni forse più difficili, dal 21 dicembre 1993 al 16 maggio 1995, dopo la stagione delle stragi di mafia, in un momento di transizione della prima repubblica quando esplodeva la stagione di Mani Pulite.

A “Franco: l’Uomo, il Politico” è dedicato il convegno che si svolgerà mercoledì 2 ottobre nell’aula magna del rettorato di Unime, alla vigilia dell'anniversario dalla morte il 3 ottobre 2017.

Dopo i saluti istituzionali del rettore Salvatore Cuzzocrea e del presidente dell’associazione forense Felice Panebianco, interverranno il presidente della Regione Nello Musumeci, l’onorevole Enzo Palumbo e il professore Franco Vermiglio.

L’incontro, organizzato da Università di Messina, Ordine degli avvocati e associazione Nino D'Uva, sarà moderato dall’avvocato Maria Isabella Celeste e valido per i crediti formativi in materia deontologica per gli avvocati che vorranno partecipare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Franco Martino, il gentilman della politica: convegno all'Università

MessinaToday è in caricamento