rotate-mobile
Eventi

Bullismo e legalità, all'istituto comprensivo Tremestieri incontro con l'Arma dei carabinieri

Crescita e confronto per gli alunni della scuola messinese

Formazione, confronto e crescita. Questi gli obiettivi dell'incontro tenutosi  mercoledì 22 marzo all'Istituto comprensivo Tremestieri tra gli  alunni delle quinte classi primarie e alcuni rappresentanti della Compagnia Messina Sud dell’Arma dei carabinieri.

L’iniziativa, coordinata dalla professoressa Maria Catalano (docente referente Bullismo e Cyberbullismo), dalla professoressa  Simona Provenzani (docente referente per l’Educazione alla Legalità) e dal professor  Sebastiano Busà (docente referente per l’Educazione Civica) ha rappresentato un momento dell’ampio progetto promosso dal nostro Istituto per la sensibilizzazione di alunni e famiglie sui temi di Bullismo, Cyberbullismo e Legalità.

Alla presenza della dirigente scolastica dottoressa  Giuseppina Broccio, dei docenti collaboratori della dirigente e degli insegnanti delle quinte classi, gli alunni si sono confrontati con alcuni rappresentanti dell’Arma dei carabinieri sulle tematiche di bullismo e cyberbullismo, hanno esposto dubbi e perplessità in merito a tali problematiche ed hanno avuto modo di riflettere sul ruolo che ciascuno di essi può assumere nella lotta a questo comportamento sociale violento e prevaricatore. Gli esponenti dell’Arma dei carabinieri si sono soffermati anche sull’importanza del rispetto delle regole ai fini di una pacifica convivenza civile e sul compito dei carabinieri che operano a tutela del cittadino per garantire ordine e sicurezza. Dopo un breve dibattito sull’ampia tematica della Legalità, i carabinieri hanno mostrato ai bambini le automobili e gli equipaggiamenti che utilizzano nelle attività di contrasto alla criminalità tra l’entusiasmo generale di allievi ed insegnanti.

L’incontro con i rappresentanti dell’Arma dei carabinieri è stato particolarmente apprezzato da tutti gli alunni che hanno visto la figura del carabiniere come un amico, non solo capace di gesti di grande valore ma anche disponibile a dialogare con loro con gentilezza ed affabilità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bullismo e legalità, all'istituto comprensivo Tremestieri incontro con l'Arma dei carabinieri

MessinaToday è in caricamento