rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Eventi

Premio Mia Martini, la messinese Martina Valveri vola alla tappa successiva

Grande successo registrato dall'artista alla prima fase della 30° edizione della celebre kermesse canora

E’ stato un successo la partecipazione della giovane messinese Martina Valveri alla prima fase della 30° edizione del Premio Mia Martini Nuove Proposte, svoltasi nella tre giorni dal 24 al 26 aprile  all’hotel Parco dei Principi a Scalea (Cosenza).

Martina si è esibita con il brano "Portate gli uomini" di Simona Molinari, raccogliendo i consensi del pubblico e i complimenti della giuria, composta dal direttore artistico, il cantante Franco Fasano, il presidente di commissione, il cantante Mario Rosini, i cantanti Deborah Iurato e Antonino Spadaccino e il manager musicale Filippo Broglia.

A Scalea è stata una grande festa della musica, con 200 partecipanti, suddivisi in tre categorie: Una voce per Mimì, per concorrenti sotto i 12 anni; gli Evergreen, dai 36 anni in sù; le Nuove proposte dai 13 e i 35 anni. 

E proprio tra le Nuove proposte, la categoria più numerosa con ben 150 partecipanti, Martina si è distinta, entrando nel gruppo dei 60 che accederanno alla seconda fase del voto online, che si svolgerà prossimamente sul sito premiomiamartini.it, in cui sarà possibile ascoltare i brani inediti di ciascun candidato. Martina ha inciso per l’occasione un pezzo che ha scritto e realizzato con la collaborazione del cantante e autore Roberto Tornabene. Il voto online deciderà chi sarà alla finalissima, che si svolgerà a Bagnara dal 12 al 15 settembre.

“E’ stata un’esperienza esaltante sia dal punto di vista umano che artistico”, ha dichiarato soddisfatta Martina Valveri, aggiungendo: “Cantare davanti ad una giuria di qualità ed ottenere ampi consensi è stata per me una grande soddisfazione. Adesso attenderò la seconda fase con trepidazione, sperando di proseguire ed arrivare alla finalissima”.

Il Premio Mia Martini, ideato dal patron e regista Nino Romeo per ricordare nella sua Calabria l’amica e grande protagonista della musica italiana, giunge quest’anno alla tappa storica della celebrazione dei 30 anni della kermesse, nata nell’intento di valorizzare e promuovere la cultura del canto e della musica, offrendo ogni anno occasioni d’incontro con operatori artistici, culturali e professionali del settore.

Martina Valveri, 22 anni, studia canto dalla tenera età di 9 anni. La giovane messinese si è distinta in diverse manifestazioni di prestigio, come nel 2015 a Sanremo Doc, evento collaterale del Festival della Canzone Italiana al Palafiori e, nel 2018, ad Area Sanremo, la sezione giovani del Festival, arrivando in semifinale. Ha al suo attivo numerosi concorsi e trasmissioni televisive. Adesso il suo obiettivo è affermarsi al Premio Mia Martini, una vetrina nazionale importante per i cantanti emergenti e festival più prestigioso in Italia dopo Sanremo.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premio Mia Martini, la messinese Martina Valveri vola alla tappa successiva

MessinaToday è in caricamento