Lunedì, 27 Settembre 2021
Eventi

Mostra di strumenti popolari del maestro liutaio Rosario Altadonna, l'evento da Don Minico

L'inaugurazione domani nella Sala “Tinchi Thè” alla presenza del vicesindaco Carlotta Previti e degli assessori Caruso e Musolino

Alla presenza del vicesindaco Carlotta Previti e degli assessori alla Cultura e Tradizioni Popolari Enzo Caruso e alle Attività Produttive Dafne Musolino sarà inaugurata domani, sabato 10, alle ore 11, presso la Sala “Tinchi Thè” di Don Minico, alle Quattro Strade, la mostra di strumenti popolari del maestro liutaio Rosario Altadonna, nell’ambito degli eventi del 70° anno di fondazione della famosa “Casa di Cura Enogastronomica Don Minico”, storico personaggio ibsoto, inventore della pagnotta alla disgraziata, precursore delle paninoteche, da sempre impegnato alla scoperta dei Peloritani.

La mostra, a cura di Rosario Altadonna, costruttore-suonatore di friscalettu, zampogna a paro, flauto a paro, bifara, tamburi a cornice, maranzani e fiati popolari provenienti da tutto il mondo, sarà l’occasione per una giornata all’insegna della cultura, della musica, della memoria e della riscoperta del patrimonio del territorio. All’interno dell’esposizione, che catturerà i visitatori fino a sabato 17 luglio, sarà presente anche un laboratorio dimostrativo per la costruzione degli strumenti musicali popolari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mostra di strumenti popolari del maestro liutaio Rosario Altadonna, l'evento da Don Minico

MessinaToday è in caricamento