Sabato, 18 Settembre 2021
Mostre

'The Masters', al via la mostra di Chinnici e Salonia: la Sicilia in giro per il mondo

I due artisti messinesi di fama internazionale porteranno i colori e le tradizioni siciliane, dipinte nelle loro opere, prima in Emilia Romagna, poi in altre regioni italiane. Il tour dagli Emirati Arabi al Canada

Lorenzo Chhnnici e Dimitri Salonia

Prende il via dal Castello del Capitano delle Artiglierie a Castrocaro il prossimo 5 giugno il tour dei maestri Dimitri Salonia e Lorenzo Chinnici, artisti messinesi di fama internazionale, che porteranno i colori e le tradizioni siciliane, dipinte nelle loro opere, in Emilia Romagna, in altre regioni italiane e poi nel resto del mondo, tra l’altro negli Emirati Arabi, in Cina, In Francia e Canada. Con loro esporrà il bravissimo artista salernitano Giuseppe Gorga, maestro campano che ha già riscosso grande successo ad ‘Art Expo New York’.

La Mostra dei dipinti ‘’The Masters’’ inviterà a immergersi nel linguaggio suggestivo della pittura cruda e accesa di Chinnici, e nelle opere che trasmettono grandi passioni e emozioni di Salonia, che si ispira da sempre all’arte coloristica. Contrapposti al realismo dei dipinti “Toda Pimenta” di Gorga. L’universo intenso e autentico carico dell’immaginario isolano dei due più significativi artisti siciliani, diventa un tutt’uno con la simbologia dell’artista salernitano. Tre interpreti diversi per stili, tecniche ed emozionalità. Cruda e indignata l’emozione che traspare dalle opere di Chinnici; reale e particolareggiata l’emozione percepita attraverso le opere di Gorga, mentre Salonia rivisita la matrice popolare mediterranea, l’evoluzione dell’Arte Bizantina ed Arabo Normanna.

La mostra sarà l’evento centrale del ‘Castrocaro Art Che Bolle’ una manifestazione artistica ed enogastronomica organizzata da Silvio Bruni e Che Bolle dal 5 al 7 giugno e che prevede anche tanti micro eventi internazionali. Gli artisti saranno al centro anche di un Cook Art Show, dove saranno reinterpretati i loro dipinti da importanti chef, che, direttamente dalle loro postazioni, cucineranno davanti un’opera per riprodurla dal punto di vista enogastronomico, con piatti unici che troveranno ispirazione dalle figure e dai colori delle opere d'Arte.

Durante la manifestazione, aperta a tutti gli amanti dell’arte e del buon vino e cibo, in sarà presente il meglio della produzione vinicola italiana, con 50 cantine e 200 etichette, 10 aziende food e 20 parteners internazionali. Si collegheranno inoltre via streaming alcuni dei ristoranti e esperti di food Italiani all’estero più rinomati al mondo, da Toronto lo Chef Siciliano Roberto Marotta, titolare di Ardo e Dova, ci spiegherà come viene interpretata la cucina Italiana e le eccellenze del Made in Italy all’estero, come viene percepito il concept made in italy. In streaming anche un altro evento con il Jewel Design Italiano Francesco Gentile, che opera sul territorio degli Emirati Arabi a Dubai, con GE?TILE Exclusive Jewelry presenterà delle rarità realizzate con pietra lunare, testate e certificate dalla NASA.

La manifestazione avrà inoltre importanti partner cinesi, connessi in streaming per uno scambio di presentazioni, tra i nostri prodotti / eccellenze Made in Italy e l'Eco-tecnologia cinese e la culture cinese, rappresentate da Sino-Italy Ningbo Parco ecologico (SinePark), TusCity (Sino-Italy), Tus (Italy-Sino) International Innovation Center, Huangshan City e Gui-Ya-Hui Cultural Exchange Association.

Infine, ci sarà una sfilata di auto d'epoca, una manifestazione storica e affascinante di grande prestigio che trasmette lo charme di auto e atmosfere d’altri tempi.

Fonte: adnKronos

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'The Masters', al via la mostra di Chinnici e Salonia: la Sicilia in giro per il mondo

MessinaToday è in caricamento