Natale in Prefettura con gli studenti messinesi: presepe e alberi "Interforze" e "Tricolore"

Accensione e rappresentazione della natività con materiale riciclato. E' festa nel palazzo del governo con musica e poesie. Ad esibirsi coro e orchestra dell'istituto Battisti Foscolo e i ragazzi del liceo musicale Ainis

Festa e solidarietà in Prefettura, inaugurate le festività natalizie  lunedì 9 dicembre con gli alunni dell’istituto comprensivo Battisti Foscolo di Messina che hanno realizzato un presepe con materiale riciclato, con gli alunni dell’istituto Cannizzaro-Galatti  che hanno realizzato i decori per l’albero di Natale Tricolore , con i bambini dell’associazione “Tre Ali onlus” , costituita dai genitori dei bambini affetti da Sindrome di Down, con l’Associazione italiana persone down sezione ionica e con i  ragazzi dell’associazione “ Io suono Onlus”.

Il prefetto Maria Carmela Librizzi ha promosso la realizzazione  dell’albero di Natale Interforze posto in Prefettura e  abbellito con decorazioni riportanti  colori e temi tipici delle forze dell’ordine. A fare da sfondo alla manifestazione l’esibizione del coro e dell’orchestra  dell’istituto Battisti Foscolo e l’esecuzione di poesie a cura degli studenti. Prezioso il contributo dell’orchestra Mondo nuovo dell’associazione “ Io suono Onlus” e degli studenti del liceo musicale Ainis.

“Il messaggio insito nel Natale- ha sottolineato il prefetto- festività in cui i valori della pace, fratellanza,serenità e inclusione sia a fondamento della manifestazione di oggi ed ha ricordato le recenti ricorrenze della “Giornata dell’infanzia” e la "Giornata della disabilità", nel senso che la contestuale presenza dei bambini della scuola e di ragazzi abilmente diversi nelle loro performance musicali, ha attribuito un significato ancora maggiore di rinascita dei valori nella nostra vita e nella nostra società, simboli di speranza e di rinnovamento”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Hanno preso parte all’evento: l’arcivescovo di Messina monsignor Accolla, accompagnato dal vescovo ausiliario monsignor Di Pietro, l’assessore ai Servizi sociali del Comune di Messina Calafiore, il comandante interregionale dei carabinieri generale Robusto; i vertici delle forze dell’ordine, della Brigata Meccanizzata Aosta; della Capitaneria di porto di Messina e del Corpo forestale che ha donato gli alberi. Durante la giornata  è stata allestita una mostra di presepi a cura dell’Associazione italiana “ Amici del Presepio”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sensitiva più famosa d'Italia sulla scomparsa del piccolo Gioele: “Cercate dove c'è acqua”

  • Giallo Viviana, nuovo avvistamento alla guardia medica di Giardini: "Quel bimbo sembrava Gioele"

  • Giardini Naxos, ritrovato cadavere in mare

  • Caronia, ritrovato cadavere in decomposizione di una donna

  • Cadavere a Caronia, il marito ha riconosciuto la fede al dito di Viviana: nessuna traccia del bimbo

  • Autopsia a Viviana, buco in una caviglia e solo un ciuffo di capelli ma non si sa ancora come è morta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento