Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Eventi

Anche Roy Paci alla passerella per Nemo, sul palco 400 modelli per un giorno

Il musicista ospite d'onore all'appuntamento con la solidarietà a sostegno della Fondazione Aurora Onlus. Avvocati, medici e giornalisti sfilano. Con la regia dei quattro moschettieri Silipigni, Villari, Pintaldi e Cavaleri

Tutto pronto per l'ormai tradizionale passerella solidale per Nemo che coinvolge l'intera città. L'appuntamento “Messina in passerella” è a sostegno della Fondazione Aurora Onlus, ente gestore del Centro Clinico Nemo Sud, il cui scopo è la raccolta fondi destinati al Centro clinico messinese che dal 2013 si prende cura di pazienti affetti da patologie neuromuscolari, si terrà per la prima volta al Teatro Vittorio Emanuele domani, domenica 12 maggio, alle ore 17.

Questa sesta edizione è presentata da Alessandro Silipigni, Josè Villari, Emilio Pintaldi e Massimiliano Cavaleri  e vedrà la partecipazione di quasi 400 messinesi divisi in categorie professionali e non solo, che vestiranno i panni di “modelli per un giorno” divenendo testimonial di solidarietà. Ad accompagnarli la musica della brava dj Helen Brown. La regia e le immagini saranno di Antonio Grasso di PVK, il service sarà di Dino Privitera mentre la fotografia è a cura di Paolo Galletta. La scenografia sarà di Creab con i fiori di Daniel Mantineo e le realizzazioni grafiche e l'immagine sono di Maria Irrera e Fabio Germanà di Subversiva ADV.  Ognuno di loro metterà a disposizione la propria professionalità a sostegno di Nemo Sud. 

Dodici le categorie sul palco :“gli Avvocati”, “Commercialisti vs Bancari”, “Medici & Odontoiatri con Ammi (Associazione Mogli Medici Italiani)”, “Editoria & Giornalismo”, “Farmacisti”, “Coppie”, “Sorelle amiche per la pelle”, “il Comune di Messina”, “Artisti & Creativi”, “Musical”, “Messina Multietnica”. Ed ancora sfileranno medici, terapisti ed operatori del Nemo Sud insieme ai più piccoli #AmicidiNemo, i figli degli operatori e i piccoli pazienti.  Tutti insieme a fianco di Nemo Sud  per la raccolta fondi destinata  alla realizzazione di due importanti progetti.

Ospite d'eccezione, il musicista Roy Paci, siciliano che ha accolto l'invito perchè «da anni ormai sono vicino ai centri che si occupano di malattie difficili, malattie rare, i cui processi curativi sono lunghi ed ardui e soprattutto hanno bisogno di un dispiego di economie enormi. Anche io ho un patologia dolorosa, la fibromialgia, una di quelle che ti rendono un malato invisibile. Ma al Centro NeMO ci sono situazioni molto più dolorose e complesse. Quando queste toccano i bambini poi, essendo padre di due bimbi, il mio supporto diventa carico non solo di presenza ma anche di umanità e commozione».

Il primo progetto è “SosteniAmo NeMO”  con lo scopo ampliare l'ambulatorio di neuropsicologia clinica per i bimbi affetti da atrofia muscolare spinale. Malattia degenerativa che determina la perdita del funzionamento motorio e problemi respiratori.  Lo Spinraza  è  l'unico farmaco attualmente  presente per questa patologia e Nemo Sud è l'unico centro in Sicilia autorizzato alla sua  somministrazione. Trattandosi di una procedura invasiva richiede un adeguato supporto psicologico che consenta ai pazienti più piccoli di alleviare lo stress e quindi ridurre l'ansia correlata alla somministrazione, motivo per il quale è necessario un gioco contestuale che favorisca lo svolgimento della procedura con più serenità.

 “ComunicAzione al NeMO”  è il secondo progetto da realizzare finalizzato al potenziamento del servizio di logopedia al fianco dei pazienti del Centro. Difatti le patologie neuromuscolari oltre a generare danni nella funzionalità motoria, influenzano anche le capacità di comunicare verbalmente. Nemo Sud  fornisce tutti gli ausili che potranno tornare utili al paziente per ottenere una comunicazione non verbale adeguata interagendo con l'ambiente circostante, restituendo la voce a chi non la ha più.

A patrocinare l'evento l'Associazione Italiana Odontoiatri, l'Associazione Mogli Medici Italiani, Confartigianato, Confcommercio, Confesercenti, il Circolo Ricreativo Aziendale Lavoratori, gli ordini degli Avvocati, Commercialisti, Farmacisti, Giornalisti Sicilia, Medici chirurghi ed odontoiatri, Giovani imprenditori e Sicindustria di Messina. L’iniziativa reduce del successo degli scorsi anni sicuramente non deluderà le aspettative con tante sorprese in programma.

Per partecipare  all’iniziativa è necessario ritirare l’invito nei seguenti punti vendita :Chirico Daria City Spa, Imperial, You Verdissima, Golfo Aranci, Majorana, Marinely, Sartoria Ragusa, Sensi di donna, Tasmania Club.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche Roy Paci alla passerella per Nemo, sul palco 400 modelli per un giorno

MessinaToday è in caricamento