Premio Lighea, nel weekend un laboratorio artistico di Carnet de voyage con Stefano Faravelli

Sarà un fine settimana all’insegna dell’arte a Villa Piccolo a Capo d’Orlando, con la prima edizione del Premio Lighea,  ideato da Maria Grazia Insinga con l’obiettivo di promuovere la poesia contemporanea e il fare poetico, e sostenuto dalla Fondazione Famiglia Piccolo di Calanovella, presieduta dall’avvocato Andrea Pruiti Ciarello.

Dopo un mese di laboratori di scrittura in versi frequentati da quasi un centinaio di studenti, l’acquarellista, filosofo e orientalista torinese Stefano Faravelli insieme agli studenti del liceo Lucio Piccolo e delle altre scuole secondarie di II grado di Capo d’Orlando coordinati da Mauro Cappotto  il 12 mattina e pomeriggio e il 13 mattina terrà un laboratorio artistico di Carnet de voyage che verterà sugli archetipi legati a Lighea nell’ottica di una valorizzazione dell’elemento botanico e marino del nostro territorio. I carnet de voyage a leporello saranno donati dalla pavese Fiorina, la casa editrice di Giovanni Fassio. 

A fine laboratorio, sarà allestita una mostra dei carnet e di tutte le opere realizzate nel corso di questo fine settimana all’interno del “Centro culturale Bent Parodi di Belsito” a Villa Piccolo. In questo modo, si vivificherà il legame non solo con la poesia di Lucio Piccolo, ma anche con la passione per la botanica della sorella Agata Giovanna e con la pittura del fratello Casimiro. 

Le opere migliori illustreranno, inoltre, l’antologia che conterrà le poesie scritte da coloro che hanno frequentato i laboratori curati da Maria Grazia Insinga e Domenica Sindoni nel corso di questa prima edizione e che sarà presentata il 16 novembre a Villa Piccolo, giorno dedicato all’evento finale e alla premiazione dei poeti sirenici. A premiare le migliori poesie nel giardino di Lighea sarà la giuria composta da: Franca Alaimo (poetessa), Maria Grazia Calandrone (poetessa), Simona Lo Iacono (poetessa e scrittrice), Daita Martinez (poetessa), Aurelio Pes (scrittore, drammaturgo e critico musicale), Domenica Sindoni (docente di Latino e Greco presso il Liceo “L. Piccolo” di Capo d’Orlando), Nadia Terranova (scrittrice), Fulvia Toscano (direttore artistico dei festival Naxoslegge e Nostos) e Maria Grazia Insinga (musicista, poetessa, ideatrice e curatrice del Premio). 

Stefano Faravelli vive e lavora a Torino. Alla formazione artistica della torinese Accademia Albertina fa seguire una laurea in Filosofia morale e lo studio di lingua e cultura araba all'istituto di Orientalistica. Dai suoi numerosi viaggi nel vicino, medio ed estremo oriente, riporta affascinanti carnet pubblicati a partire dal 1994, quando esce “Sindh. Quaderno indiano”. Da allora i suoi ‘taccuini’ sono stati esposti a Londra, New York, Parigi, Istambul e Gerusalemme. Nel 2011 ha esposto nel Padiglione Italia della 54 Biennale di Venezia.

La Fondazione favorirà la partecipazione degli studenti delle scuole di Capo d’Orlando che potranno usufruire di un mezzo di trasporto per raggiungere la villa. Il laboratorio tenuto da Faravelli è aperto a tutti ed è a ingresso libero. Il progetto è totalmente gratuito. 

Per informazioni: tel. 0941957029 - email premiolighea@fondazionepiccolo.it. o consultare il sito www.fondazionepiccolo.it.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Taormina Film Fest, la nuova edizione firmata Leo Gullotta

    • dal 28 giugno al 4 luglio 2020
    • Taormina
  • SalinaDocFest, nuovo bando per partecipare al Festival internazionale del documentario

    • dal 18 febbraio al 30 giugno 2020

I più visti

  • Nuova stagione teatrale Magazzini del Sale: la programmazione completa

    • dal 19 ottobre 2019 al 7 giugno 2020
    • Magazzini del Sale
  • Il via alla “Stagione della Luna” diretta da Sasà Neri

    • dal 9 novembre 2019 al 28 giugno 2020
    • Varie location
  • Madonna della Lettera, le celebrazioni religiose al Duomo

    • Gratis
    • dal 25 maggio al 3 giugno 2020
    • Duomo di Messina
  • "Il teatro siamo noi - #diversamentegiovani", la nuova stagione del teatro Alfieri di Naso

    • dal 24 novembre 2019 al 28 giugno 2020
    • Teatro Vittorio Alfieri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    MessinaToday è in caricamento