Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Spettacoli d’Estate!Il Teatro riparte e si trasferisce in Via Laudamo VIDEO

Dodici imperdibili appuntamenti musicali raccontati dal direttore artistico sezione musica il maestro Pappalardo

 

Il teatro di Messina riparte col botto in una versione inedita all’aperto che illuminerà la via Laudamo  dal 17 luglio all’8 agosto. Ad aprire #ripartodalteatro Spettacoli d’Estate venerdì alle ore 21,30 sarà Danilo Rea con Improvvisazione di piano solo.

La presentazione della rassegna di alto livello  che metterà insieme musica classica, jazz, teatro e non solo è stata presentata stamane in conferenza stampa dal sindaco di Messina, onorevole Cateno De Luca, dal presidente del Consiglio di Amministrazione dell’Ente, dottore Orazio Miloro, dai componenti dottor Giuseppe Ministeri e dall'architetto Nino Principato, dal sovrintendente avvocato Gianfranco Scoglio, e da uno dei  direttori artistici il maestro  Matteo Pappalardo.

Ad aprire l’incontro Miloro che ha fatto un omaggio a Donatella Venuti attrice e regista messinese recentemente scomparsa e che ha poi  delineato le caratteristiche della rassegna estiva: “Oggi abbiamo tutte le ragioni per lanciare l’iniziativa Riparto dal teatro, l’Ente è a servizio della città e in questo momento  di tristezza e  preoccupazione vogliamo dare un conforto per andare avanti con creatività, il nostro sarà un teatro scoperto con tante declinazioni”. Non mancherà inffatti il teatro comico negli appuntamenti delle prossime settimane: “Vogliamo passare dal momento dell’impegno a quello del disimpegno per sorridere un po'”.

A contribuire alla creazione del cartellone  che punta a valorizzare i talenti della  nostra terra anche il Conservatorio Corelli e l’Associazione Bellini, difatti  l’80% degli artisti che si esibirà è siciliano: “E’ un programma estivo ma di livello altissimo nonostante il budget ridotto  non abbiamo mai abdicato alla qualità , non faremo intrattenimento ma musica con la m maiuscola”, ha aggiunto il direttore artistico sezione musica Pappalardo.

Programma

Il 22 luglio Francesco Cafiso duo; il 23 luglio Facce ride show; il 24 luglio Sul fil d’un soffio etesio – Recital Lirico; il 26 luglio Papà à la coque; il 29 luglio  Trinacria saxophone quartet; il 30 luglio Magicomio; il 31 luglio Twogheter con Giovanni Mazzarino e Flavio Boltro ; il 4 agosto Tango Mood con Trio Atipico ed Elisa Lorena; il 6 agosto Moonlight con Gloria Campaner pianoforte ;  il 7 agosto We sing Ammore Band Camera a Sud e l’8 agosto Recital. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
MessinaToday è in caricamento