rotate-mobile
Eventi

A spasso con l'arte per le vie del centro: "Spaceless" di Francesco Bavastrelli conquista Messina

La mostra itinerante fa "rete"attraverso la forza evocativa della pittura

Fermento, unicità e partecipazione.  “Spaceless”, la mostra itinerante del pittore messinese Francesco Bavastrelli partita ieri pomeriggio, venerdì 24 maggio, da via Garibaldi al Vittorio Emanuele è stata un successo.

La scelta del percorso della camminata artistica a spasso per la via Garibaldi non è stata casuale con lo scopo di unire attraverso la forza evocativa dell'arte due piazze centrali del centro città  in maniera tale da sensibilizzare e attrarre l’attenzione dei messinesi verso una nuova firma di intendete la pittura.

Obiettivo riuscito è stato quello di  avvicinare più persone possibili al mondo dell’arte, spesso sconosciuto ai più, attraverso performance ad effetto o semplice coinvolgimento. Una carrellata di tele realizzate per locazione con modelle e modelli con le tele realizzate per l’occasione hanno infatti arricchito il centro storico.

Tele colorate che comunicano e parlano alla gente con l’astrattismo puro e informale tipico delle opere di  Bavastrelli con la nota aggiunta e caratterizzante del dripping. Innovazione per fare rete tutti insieme verso l’ormai consolidato obiettivo di crescita collettiva. Non mancheranno gli  effetti “sociali” della mostra  e difatti  alcuni locali saranno trasformati in pinacoteche.

Presente l’associazione “Il sogno di Morgan” grazie alla cui collaborazione è stato possibile realizzare l'evento.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A spasso con l'arte per le vie del centro: "Spaceless" di Francesco Bavastrelli conquista Messina

MessinaToday è in caricamento