Eventi Taormina

Taormina Film Fest, debutto a Cannes

Si scaldano i motori per la 65° edizione del Festival. A presentare questa nuova edizione Gianvito Casadonte. Così gli interventi e le prime anticipazioni

Si scaldano i motori per la 65° edizione del Taormina Film Festival. A presentare questa nuova edizione Gianvito Casadonte, mercoledì 15 maggio alle ore 16, presso l’Hotel Majestic lungo Boulevard de la Croisette a Cannes.

Interverranno Silvia Bizio, co-direttrice artistica insieme a Casadonte della rassegna cinematografica internazionale ospitata come sempre al Teatro antico, il direttore generale di Videobank Lino Chiechio, che organizza per il secondo anno consecutivo il Festival in collaborazione con la Fondazione Taormina Arte, il sindaco di Taormina Mario Bolognari, il Commissario Fondazione Taormina Arte Pietro Di Miceli e Laura Delli Colli, presidente del Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani.

Prima di approdare a Taormina dal 30 giugno al 6 luglio, con i Nastri d’Argento previsti il 29 giugno,  “Il Grande Cinema al Teatro Antico” passa, così, dal Festival di Cannes, che si terrà al Palais des Festivals dal 14 al 25 maggio. Tra le novità della 65° edizione del Taormina Film Fest che saranno annunciate da Casadonte, Bizio e Chiechio, la presidenza di giuria a Oliver Stone e la presenza del premio Oscar Octavia Spencer (“The Help”).

Lo scorso anno l’apertura del Taomina Film Fest  si è svolta a Messina, all’insegna della solidarietà perché Casadonte, Bizio e Chiechio si sono affdati al Cirs, Comitato italiano di reinserimento sociale che si occupa di donne vittime di violenza e dei loro bambini, per il Galà di apertura al teatro Vittorio Emanuele. Il Cirs ha poi consegnato in chiusura della rassegna il premio alla solidarietà consegnato da Maria Celeste Celi, presidente del Cirs e dal campione olimpico della pallanuoto Massimo Giacoppo, testimonial della Onlus.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taormina Film Fest, debutto a Cannes

MessinaToday è in caricamento