"Il teatro siamo noi - #diversamentegiovani", la nuova stagione del teatro Alfieri di Naso

Dalla sand artist Stefania Bruno alla drammaturga e attrice Patrizia Ferraro, dalla pluripremiata coppia del teatro italiano Carullo – Minasi agli autori e musicisti Kaballà e Antonio Vasta, dai protagonisti del Teatro dei 3Mestieri con Stefano Cutrupi in scena alla star del web e del grande schermo Roberto Lipari, dal DAF Teatro dell’Esatta Fantasia con Angelo Campolo sul palco all’attrice e cantante Egle Mazzamuto fino allo spettacolo finale del laboratorio condotto da Rosetta Sfameni. Otto appuntamenti più uno, tutti la domenica pomeriggio alle ore 18,30  e con riduzioni su biglietti e abbonamenti per under 25 e over 65 anni  per "Il teatro siamo noi - #diversamentegiovani" la Stagione 2019/2020 del teatro Vittorio Alfieri di Naso (Messina), riaperto nel 2017 dopo 67 anni di chiusura. In corso una grande campagna abbonamenti: per i primi 50 spettatori, tutta la stagione costa appena 100 euro.

Ad aprire la stagione il 24 novembre  alle ore 18,30 “Pinocchio” con Stefania Bruno. Il 29 dicembre alle ore 18,30 andrà in scena  “Da qui si vede tutto” storia tragi-comica di una presunta “generazione x” di e con Patrizia Ferraro con la regia di  Fabio Sarti. 

“Due passi sono”  della Compagnia Carullo – Minasi con la regia di Giuseppe Carullo e Cristiana Minasi si terrà il 26 gennaio 2020. Si  proseguirà il 16 febbraio 2020 con “ Viaggio immaginario  nella Sicilia della memoria” con Kaballà e Antonio Vasta. Il 22 marzo in programma “Il signor dopodomani”.L’indicibile sproloquio di un condannato a vivere di Domenico Loddo,con Stefano Cutrupi  e la regia di Roberto Bonaventura. “Scusate se insisto” di e con Roberto Lipari è previsto invece il 26 aprile.

Il 24 maggio  toccherà allo spettacolo  “Stay Hungry”. Indagine di un affamato di e con Angelo Campolo. Il 21 giugno  in calendario  c’è  “Rosolino Venticinquefigli” di Franco Scaldati con la regia di Egle Mazzamuto, con Egle Mazzamuto, Salvo Piparo, Nicola Argento. Lo spettacolo  extra  “Elena” estratto da Euripide, finale di laboratorio con la regia di Rosetta Sfameni chiuderà la stagione il  28 giugno. 

Questi i prezzi per assistere agli spettacoli: biglietto intero 20 euro (ridotto 15); abbonamento: 130 euro (ridotto 100); abbonamenti  al prezzo di 100 euro per i primi cinquanta spettatori, senza vincoli di età. Prenotazioni: tel. 0941 960076  email ufficioturistico@comune.naso.me.it.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • “Abbiamo fatto…25 anni”, tre date per Ficarra & Picone al teatro Antico di Taormina

    • dal 31 luglio al 2 agosto 2020
    • Teatro Antico

I più visti

  • “Alberto Urso-tour 2020”, il tenore messinese al teatro Antico di Taormina

    • 24 luglio 2020
    • Teatro Antico
  • Ultimo, concerto allo stadio San Filippo nel 2020

    • 15 luglio 2020
    • Stadio San Filippo
  • "D'istanti" di Simone Caliò, vernissage online e visite in sicurezza

    • Gratis
    • dal 20 giugno al 14 luglio 2020
    • Mondadori Bookstore - Libreria Ciofalo
  • Years of Hits Tour  2020, i Simple Minds fanno tappa anche a Taormina

    • 18 luglio 2020
    • Teatro Antico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    MessinaToday è in caricamento