rotate-mobile
Eventi

“Viaggio nel tempo”, la mostra di Concetta De Pasquale sbarca a Venezia

Tutto quello che c'è da sapere

“Viaggio nel tempo” è la nuova mostra di Concetta De Pasquale, artista visionaria e viaggiatrice appassionata. I suoi viaggi sono stimolo e ispirazione per le sue collezioni che puntano direttamente all’anima dello spettatore. In questa nuova mostra che si terrà a Palazzo della Loggia di Noale (Ve) dall’11 maggio al 26 maggio, il viaggio è a ritroso nel tempo.

Diretta discendente della famiglia Sailer, proprietaria della storica dimora cinquecentesca di Villa Lazzari, Agazzi, Sailer ora Antonelli di Cappelletta di Noale, Concetta vuole far rivivere, attraverso la sua arte e un’ampia documentazione storica ereditata dalla famiglia, le vicende e le imprese dei Sailer, una presenza iconica nella storia di Noale.

Un’esplorazione della società e della vita dell’epoca mediata dalla creatività dell’artista che certamente lascerà un’impronta duratura nell’immaginario del visitatore. L’esposizione prevede un percorso attraverso le sale del Palazzo dove si potrà visionare una cospicua documentazione originale di lettere inviate dal fronte, cartoline d’amore e fotografie che ritraggono la famiglia e la vita all’interno di Villa Sailer-Agazzi-Antonelli, oltre alle fotografie scattate durante la prima guerra mondiale sui campi di battaglia da Carlo Sailer,
come ci racconta l’artista:

" Gli scatti fotografici di Carlo Sailer, ufficiale medico durante la Prima guerra Mondiale, realizzati sui campi di battaglia, sono testimonianza di quell’Epoca. Uomo dalle grandi passioni, amante della fotografia, delle macchine, della bellezza e della vita, Carlo Sailer nella nostra famiglia ha costituito per quasi un secolo, un mito, un esempio di libertà e di profondi e veri principi.”

Tutto il materiale, che per la prima volta viene esposto al pubblico, sarà accompagnato da una lettura onirica attraverso le opere dell’artista che illustreranno tramite la loro forza creativa la parte emozionale dei personaggi che hanno vissuto le storie. Una mostra di rilievo che intende rivelare la ricca storia di Noale in maniera diversa, più disinvolta e offrire la possibilità di visionare alcune testimonianze storiche della cittadina medievale.

Concetta De Pasquale, nasce a Salò (BS) nel ‘59, si laurea in lettere specializzandosi in Storia dell'Arte all’Università di Urbino. Successivamente si laurea in pittura all'Accademia di Belle Arti di Brera, a Milano, dove frequenta gli studi degli scultori Fausto Melotti e Nanni Valentini, suoi maestri nell’uso minimale e rigoroso
della materia.

Dopo le prime esperienze con materiali diversi, la sua attenzione si ferma sulla carta che diventa supporto privilegiato per una pittura organica essenziale ed intima che indaga il corpo nella sua doppia valenza, fisica e spirituale.

La sua è una pittura visionaria che scaturisce dall’esperienza che il proprio corpo compie incontrando direttamente la carta, segni, impronte e tracce di una esperienza che prima di essere pittorica è mentale e spirituale.

Negli anni il suo percorso artistico si fa sempre più intenso, arricchendosi durante i suoi molteplici viaggi, di importanti scambi artistici con personalità di spicco nel mondo dell’arte e della cultura, scrittori, architetti, fotografi, registi e musicisti, con i quali intraprende un dialogo creativo realizzando in team libri d'arte, spettacoli, performance ed installazioni.

Dopo gli anni di insegnamento al Liceo Artistico, oggi vive e lavora nel suo studio sul mare, in Sicilia, avventurandosi spesso in viaggi in barca a vela come “Pittrice di bordo” per realizzare personalissimi taccuini di
viaggio e per tracciare rotte reali e immaginarie su vecchie carte nautiche.

Dal 1979 ad oggi ha esposto in spazi pubblici e gallerie private in Italia e all’estero: Stoccolma, Lisbona, Parigi, Nizza, Principato di Monaco, Londra, Strasburgo, Budapest, Bruxelles, Berlino, Lugano, Dubai, Indonesia, realizzando Mostre personali e collettive in prestigiosi Musei e Spazi Istituzionali. Le sue opere sono presenti in
Musei e in importanti Collezioni pubbliche e private in Italia e all’Estero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Viaggio nel tempo”, la mostra di Concetta De Pasquale sbarca a Venezia

MessinaToday è in caricamento