rotate-mobile
MessinaToday Taormina

Fondazione Taormina Arte, il presidente sarà il sindaco di Taormina

Lo prevede lo statuto già approvato a giugno del 2022. Franco Cicero nuovo componente del CdA

Il presidente della Fondazione Taormina Arte Sicilia sarà il sindaco di Taormina, Mario Bolognari. Non sarà necessario procedere all'affidamento di alcun commissario. A stabilirlo lo statuto approvato lo scorso 9 giugno 2022. "Il Presidente ha la legale rappresentanza della Fondazione ed esercita tutte le funzioni previste dallo Statuto", si legge in una nota del comune della Perla dello ionio. 

"Pertanto, appare non conforme alle norme dello Statuto il dispositivo dell’odierno decreto di nomina di un commissario della Fondazione Taormina Arte Sicilia, in particolare l’art. 2 che attribuisce la legale rappresentanza al Commissario", chiarisce ancora la nota. "In spirito di collaborazione, con la presente si intende evitare il compimento di atti che potrebbero rivelarsi illegittimil", conclude. 

Inoltre il giornalista e critico cinematografico, Franco Cicero, è stato nominato dal sindaco di Taormina, Mario Bolognari, nuovo membro del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Taormina Arte Sicilia. “Nelle more della nomina del Consiglio d’amministrazione previsto dallo Statuto della Fondazione, come indicato dal Commissario dimissionario, esiste un organo statutariamente previsto. Entro il prossimo 10 febbraio si dovrà procedere alla nomina del consiglio d’amministrazione. In base alle norme dello Statuto, trasmetto il nominativo di Franco Cicero, esperto in ambito cinematografico, per la nomina in seno al Cda", si legge nell’atto di designazione del primo cittadino taorminese, inviato all’Assessorato Regionale del Turismo dello Sport e dello Spettacolo, 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondazione Taormina Arte, il presidente sarà il sindaco di Taormina

MessinaToday è in caricamento