rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Formazione

"Cultura alla legalità" con gli alunni dell''istituto Leopardi: a tu per tu con l'arma dei carabinieri

Incontri formativi di successo con gli allievi della scuola primaria e secondaria di I grado. Iniziativa promossa dalla docente Cinzia Ignoto referente della legalità

Grande partecipazione per gli incontri formativi tenutasi il 5  e 12 aprile all'istituto comprensivo Giacomo Leopardi di Messina, per promuovere la cultura alla legalità tra i banchi di scuola. Ad incontrare l'arma dei carabinieri gli alunni delle classi III-IV-V della scuola primaria e gli allievi delle prime classi della secondaria di I grado. 

A comunicarlo la docente Cinzia Ignoto referente della legalità del IV istituto: " Il 12 aprile - dichiara la referente- si è svolto, nella nostra scuola, il secondo incontro formativo con l'arma dei carabinieri, organizzato da me, per la diffusione della cultura alla legalità. Nel primo incontro è intervenuto il comandante provinciale colonnello Carletti insieme all'unità speciale dei subacquei. Nel successivo protagonisti il comandante della Compagnia carabinieri Messina Sud capitano Ettore Pagnano insieme all'unità speciale carabinieri cinofili. Entrambi gli incontri hanno riscosso enorme successo. Gli alunni della scuola primaria e secondaria hanno partecipato con entusiasmo, mostrando vivo interesse. Eccezionali i relatori, in particolare il comandante provinciale Carletti e i reparti speciali intervenuti". Soddisfatta anche la dirigente dottoressa Ersilia Caputo costantemente attenta alla crescita dell' istituto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Cultura alla legalità" con gli alunni dell''istituto Leopardi: a tu per tu con l'arma dei carabinieri

MessinaToday è in caricamento