rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022

Il restauro choc del palazzo del “Banco Cerruti”

In riva allo Stretto non si riesce a conservare nulla del passato. Ecco come si è cancellato un altro pezzo di storia di Messina

1- La suddivisione in comparti dell' is312 prevista dal PIano Borzì
1- La suddivisione in comparti dell' is312 prevista dal PIano Borzì Foto da: Il restauro choc del palazzo del “Banco Cerruti”
2- il progetto originale
2- il progetto originale Foto da: Il restauro choc del palazzo del “Banco Cerruti”
3- la geniale soluzione di Coppedè che arrodonda gli angoli su via Garibaldi rendendoli sorprendentemente cieche per favorire l'ergonomia dei vani e delle botteghe angolari.
3- la geniale soluzione di Coppedè che arrodonda gli angoli su via Garibaldi rendendoli sorprendentemente cieche per favorire l'ergonomia dei vani e delle botteghe angolari. Foto da: Il restauro choc del palazzo del “Banco Cerruti”
4 la singolarità degli angoli arrotondati inaspettatamente lasciati ciechi nonostante la rotazione del balcone e la copertura a cappuccina. Sul muro pieno campeggiava un leone di S. Marco
4 la singolarità degli angoli arrotondati inaspettatamente lasciati ciechi nonostante la rotazione del balcone e la copertura a cappuccina. Sul muro pieno campeggiava un leone di S. Marco Foto da: Il restauro choc del palazzo del “Banco Cerruti”
5- una delle cornici moresche attorno alla quale si distingue l'elegante  tessitura dell'intonaco realizzata con la tecnica del sgraffito.
5- una delle cornici moresche attorno alla quale si distingue l'elegante tessitura dell'intonaco realizzata con la tecnica del sgraffito. Foto da: Il restauro choc del palazzo del “Banco Cerruti”
6- il pronao del Villino delle fate a Roma si scorgono i tralci analoghi a quelli del banco Cerruti d Messina
6- il pronao del Villino delle fate a Roma si scorgono i tralci analoghi a quelli del banco Cerruti d Messina Foto da: Il restauro choc del palazzo del “Banco Cerruti”
7- foto prima del restauro - in prossimità del pluviale di plastica si distingue l'intonaco originale a graffito che fu prosaicamente ricoperto con intonaco grezzo.
7- foto prima del restauro - in prossimità del pluviale di plastica si distingue l'intonaco originale a graffito che fu prosaicamente ricoperto con intonaco grezzo. Foto da: Il restauro choc del palazzo del “Banco Cerruti”
8- l'edificio soprelevato con la superficie decorata a buon fresco ricoperta da un intonaco grezzo.
8- l'edificio soprelevato con la superficie decorata a buon fresco ricoperta da un intonaco grezzo. Foto da: Il restauro choc del palazzo del “Banco Cerruti”
9- l'edificio recentemente restaurato
9- l'edificio recentemente restaurato Foto da: Il restauro choc del palazzo del “Banco Cerruti”
10- l'angolo erroneamente bucato con una cornice distorta
10- l'angolo erroneamente bucato con una cornice distorta Foto da: Il restauro choc del palazzo del “Banco Cerruti”
11- la cornice e la decorazione originale e quella attuale dopo il recente restauro
11- la cornice e la decorazione originale e quella attuale dopo il recente restauro Foto da: Il restauro choc del palazzo del “Banco Cerruti”
12-LAD~1
12-LAD~1 Foto da: Il restauro choc del palazzo del “Banco Cerruti”

Potrebbe Interessarti

MessinaToday è in caricamento