Green

Onde Pulite, i ragazzi di Meter& Miles “monitorano” lo Stretto

Dalla nave Trinacria della flotta Bluferries hanno visto tanto mare sporco. La scorsa settimana, nelle spiagge della zona Nord hanno già raccolto oltre 10kg di tappi di plastica

Si è conclusa la Giornata "Onde Pulite" per liberare lo Stretto dalla plastica. Dalla nave Trinacria della flotta Bluferries hanno visto le meraviglie dello Stretto di Messina ma anche tanto mare sporco. I ragazzi della Meter & Miles la scorsa settimana, nelle spiagge della zona Nord hanno già raccolto oltre 10kg di tappi di plastica. La situazione è molto grave.

“Per questo continueremo - si legge in una nota dell'associazione guidata da Saro Visicaro - la nostra campagna per sollecitare amministrazione Comunale, Autorità Portuale, Capitaneria di Porto a promuovere tutte le iniziative necessarie affinché le attività che vengono svolte a contatto e in prossimità del mare non utilizzino nessun tipo di prodotti di plastica”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Onde Pulite, i ragazzi di Meter& Miles “monitorano” lo Stretto

MessinaToday è in caricamento