Quarto sciopero globale per il futuro, nuova mobilitazione in piazza Antonello

Il movimento di Fridays For Future di Messina chiama a raccolta studenti e lavoratori: “Lottiamo insieme per un sistema produttivo democratico ed ecosostenibile”

“Noi lottiamo per un sistema produttivo democratico ed ecosostenibile e per un piano economico che permetta la continuità della vita sulla terra e il benessere dei suoi abitanti. System change not climate change!”.

Con queste parole anche il movimento di Fridays For Future di Messina chiama a raccolta ogni studente e ogni lavoratore alla sensibilizzazione nei luoghi del lavoro e nei luoghi del sapere, per costruire insieme una società del futuro. 

La nuova mobilitazione il 29 novembre alle 9.30 in piazza Antonello per dare il proprio contributo al quarto global Strike For Future.

Migliaia di studenti al corteo per il clima

“Nel corso degli ultimi mesi - si legge nella nota del movimento -  milioni di giovani da oltre 100 paesi sono scesi in piazza per protestare contro il riscaldamento globale e ponendosi il chiaro obiettivo di un’azione immediata contro l’inquinamento. La crescente preoccupazione per il futuro del pianeta affonda le sue radici in un dato oggettivo: l’ultimo rapporto IPCC afferma l’urgenza di contenere l'aumento della temperatura media globale entro +1,5 °C rispetto all'era pre-industriale. Per farlo, dobbiamo dimezzare le emissioni globali di CO2 entro il 2030, e azzerarle entro il 2050. Tuttavia, come ha correttamente ricordato Greta Thunberg, i nostri governi non sembrano avere intenzione di trovare una soluzione concreta. E come potrebbero in un mondo dove l’unica preoccupazione non è l’avvenire dell’umanità ma il profitto di pochi!.

“Oggi solo cento grandi aziende - continua il movimento Fridays For Future - sono responsabili di oltre il 70% delle emissioni di gas inquinanti. Proprio per questo motivo, come afferma correttamente Mary Annaïse Heglar, saggista di tematiche di giustizia climatica, le azioni dei singoli consumatori non bastano.
Da queste premesse nasce il movimento di Fridays For Future, un’organizzazione nata dalla libera iniziativa dei giovani, il cui fine ultimo è quello di organizzare e dare un contenuto politico ad una lotta  per il nostro futuro”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalle corse intorno al lago di Ganzirri all'esordio in serie A contro l'Inter: la favola di Massimiliano Mangraviti

  • Cocaina nascosta nell'airbag, acciuffato il broker della droga: ha 71 anni

  • Audizione dei veterinari in commissione sanità, l'assessore Razza grande assente: pronti per nuove proteste

  • Brutto incidente ad Antillo, ma l'ambulanza di Letojanni è rotta: soccorsi dopo un'ora e senza medico a bordo

  • Incidente sull'autostrada, quattro feriti per lo schianto con un camion

  • Scossa di terremoto nel messinese, registrato sisma di magnitudo 2.3

Torna su
MessinaToday è in caricamento