Green Tusa

Tusa inquinerà meno, unico Comune a ricevere fondi

Il Comune è il solo del Messinese che rientra nel bando dell'assessorato regionale all'Energia per ridurre consumi ed emissioni

Solo un Comune della provincia, Tusa, tra i 47 siciliani che potranno ottenere i fondi necessari a ridurre i consumi e le emissioni inquinanti. E' stato riaperto il bando dell'assessorato regionale firmato dal dirigente generale del dipartimento Energia, Salvatore D'Urso, per consentire agli enti locali, che erano stati esclusi, di ottenere il finanziamento del Piano d’azione per l’energia sostenibile e il clima, e procedere così all’individuazione degli energy manager, figure che avranno appunto il compito di redigere questi piani e di guidare le amministrazioni alla riduzione delle emissioni del 40 per cento entro il 2030. Tusa nei 755mila euro totali riceverà 12.268 euro. L’assessore regionale Alberto Pierobon  ha ricordato che “Gli esperti aiuteranno gli enti locali anche a intercettare le risorse regionali, nazionali e comunitarie per ridurre le emissioni e i consumi, favorendo ad esempio l’acquisto di mezzi elettrici o ibridi”. 
Il documento, pubblicato sul sito della Regione, sarà trasmesso alla Corte dei conti e poi inviato alla Gazzetta ufficiale. A quel punto i sindaci, per la provincia di Messina solo l'amministrazione di Tusa, potranno inviare le domande. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tusa inquinerà meno, unico Comune a ricevere fondi

MessinaToday è in caricamento