MessinaToday

Il giornalista Marcello Strano nella giuria dell'Accademia euromediterranea delle arti

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MessinaToday

Il giornalista Marcello Strano farà parte della giuria dell'Accademia Euromediterranea delle Arti per assegnare il premio internazionale “Il Natale e ricordi d'inverno” giunto alla sua seconda edizione. Molti artisti, poeti, fotografi e giornalisti parteciperanno al concorso con i loro lavori di pittura, fotografia, poesia in lingua italiana, poesia dialettale, racconti brevi e articoli giornalistici. Il tema del Premio si riferisce alle feste natalizie di ieri e/o di oggi nonché ai ricordi legati ad un inverno particolare da ricordare. Tra tutte le opere selezionate una commissione presieduta dalla prof.ssa Maria Teresa Prestigiacomo, presidente dell’Accademia, e formata da almeno 5 membri scelti tra eminenti personalità del campo artistico e culturale, provvederà all'individuazione di tre vincitori per ogni sezione. La cerimonia di premiazione è prevista il 16 dicembre a Messina.

Per partecipare al concorso si deve inviare il modulo d'iscrizione all'indirizzo infoaccademiaeuroarti@tim.it, entro il 15 novembre. Marcello Strano è nato a Paternò, in provincia di Catania. Giornalista, già caporedattore del quotidiano veneto “Il Popolo Veneto”, fondato nel 1921 dal partito popolare italiano di don Luigi Sturzo. Collabora con il quotidiano nazionale Paese Roma, dove scrive di scienze, sport, spettacolo, musica e cinema. Iscritto all'Ordine dei Giornalisti, fa parte dell'Unione Cattolica Stampa Italiana (UCSI), Unione Stampa Sportiva Italiana (USSI), Unione Giornalisti Italiani Scientifici (UGIS), Associazione dei Giornalisti e critici Italiani di Musica legata ai linguaggi Popolari (AGIMP) e del Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani (SNGCI). Ha partecipato ai più grandi eventi nazionali e internazionali come Sanremo, Taormina, Roma, Venezia, Berlino e Cannes. Da anni è membro del Virtual Media Room (Sala Stampa) dell'Academy of Motion Picture Arts and Sciences di Hollywood per seguire da giornalista cinematografico la Notte degli Oscar.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il giornalista Marcello Strano nella giuria dell'Accademia euromediterranea delle arti
MessinaToday è in caricamento