rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Politica

Tregua e Pace in Ucraina, le proposte di Accorinti: il candidato dei movimenti contro le spese militari

Nella coalizione di centrosinistra il suo nome resta alternativo a Franco De Domenico del Pd, la ricetta del pacifista per fermare la guerra

E' uno dei candidati in lizza nel centrosinistra per la sindacatura. Renato Accorinti, ex sindaco proposto dai movimenti in alternativa al segretario del Pd Franco De Domenico non parla di politica locale ma di come fermare l'invasione Russa in Ucraina con due proposte: una per la tregua e una per la pace.

Amministrative, i movimenti propongono Accorinti

"Il nocciolo della questione è ben noto a tutti: premettendo che in Russia sia vigente una dittatura in cui, costantemente, vengono calpestati i più elementari diritti umani, attraverso l'arresto e l'uccisione di dissidenti e oppositori politici, il motivo scatenante di quanto sta accadendo - scrive Accorinti -  in Ucraina, resta la preoccupazione della Russia di non volere - legittimamente - missili alle sue porte, proprio come gli Stati Uniti non vollero i missili russi a Cuba negli anni 60. Bisogna, assolutamente, disinnescare queste "preoccupazioni" così che vengano meno i motivi che hanno spinto la Russia all'invasione. Dunque, al primo punto sul tavolo delle trattative, l'Ucraina dovrà rinunciare a far parte della Nato."

"Raggiunto l'accordo bilaterale per la tregua, il passo successivo sarà quello di costruire un percorso di Pace - continua l'ex primo cittadino - Lo Stato ucraino avrà l'opportunità di diventare esso stesso costruttore di Pace, potrà uscire dall'abisso di dolore e morte provocato dalla guerra, attraverso un percorso evolutivo, politico e spirituale totalmente in controtendenza a come troppo spesso pensano quegli uomini e quegli Stati, la cui sete di potere spinge verso una sfrenata corsa agli armamenti e allo sperpero inutile di enormi risorse economiche."

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tregua e Pace in Ucraina, le proposte di Accorinti: il candidato dei movimenti contro le spese militari

MessinaToday è in caricamento