rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Politica

Elezioni, affluenza finale al 53,4%: Messina in Sicilia è la provincia dove si è votato di più

Il capoluogo supera il 58% per Regionali e parlamento nazionale, astensionismo molto elevato in tutta l'isola

Il rilevamento dell’affluenza dei votanti nel capoluogo per le elezioni del 25 settembre alla chiusura definitiva dei seggi, ha fatto registrare 104.099 votanti (51.387 uomini, 52.712 donne) su 178.926 elettori pari ad una percentuale del 58,18 per cento per il Senato, 104.136 votanti (51.426 uomini, 52.710 donne) su 178.926 elettori pari ad una percentuale del 58,20 per cento per la Camera e 104.088 votanti (51.360 uomini, 52.728 donne) su 191.435 elettori pari ad una percentuale del 54,37 per cento per le Elezioni Regionali.

Il rilevamento dell’affluenza dei votanti a Messina, per le Elezioni Amministrative 2022 dello scorso 12 giugno, alla chiusura definitiva dei seggi, ha registrato 106.878 votanti (uomini 52.065, donne 54.813) con la percentuale del 55,64 per cento. Per le Amministrative 2018 il rilevamento dell’affluenza, sempre alla chiusura dei seggi, fu di 127.977 votanti con la percentuale del 64,98. Per le Politiche 2018, percentuale definitiva del 62,87 con 106.832 votanti per il Senato e 116.963 votanti per la Camera con una percentuale del 62,85. Alle Elezioni Regionali del 2017, alla chiusura dei seggi, 51,13 per cento con 100.973 votanti (uomini 50.499, donne 50.474). Per le Amministrative del 2013, quando si votò anche nella giornata di lunedì, percentuale definitiva del 70,22 con 141.662 votanti.

Il dato provinciale delle regionali rileva che alle 23 Messina chiude con il 53,4% (sono andati a votare 308.058 su 576.847 aventi diritto); in crescita rispetto al 51,75% del 2017. Messina è la provincia dove si è votato di più seguita da Catania al 52,24%. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, affluenza finale al 53,4%: Messina in Sicilia è la provincia dove si è votato di più

MessinaToday è in caricamento