rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Politica

Anche l'Amam avrà l'amministratore unico, via libera dal Consiglio comunale

La maggioranza d'aula dopo l'Atm ha assunto la stessa decisione pure l'azienda meridionale acque. Al commissario Santoro il compito di rendere o meno esecutivi gli atti

Dopo l'azienda trasporti Spa e Arisme anche Amam dovrà avere un amministratore unico. L'aula, oggi, ha maggioranza, ha modificato anche lo statuto dell'azienda meridionale acque per revocare il Consiglio d'amministrazione e sollecitare il commissario Leonardo Santoro alla nomina di un solo componente. Quindici i voti favorevoli alla delibera con due astenuti e il solo contrario Nello Pergolizzi del gruppo misto che ha polemicamente dibattuto con Alessandro Russo del Pd che sta proponendo gli atti della maggioranza consiliare formata da Pd, Cinquestelle e pezzi del centrodestra. Il Cda dell'Amam è composto dalla presidente Loredana Bonasera, dal vice Roberto Cicala e dal consigliere Salvatore Ruello. 

Amam, Santi Trovato direttore generale

Sulla Messina Servizi Bene Comune se ne discuterà nei prossimi giorni ma dal Consiglio la strada anche per l'azienda che gestisce le raccolta rifiuti è tracciata. Successivamente l’Aula ha esitato, con dodici voti favorevoli, quattro astenuti e tre contrari, la mozione relativa alla proposta di deliberazione di indirizzo sull’individuazione della spiaggia naturista in area Capo raso colmo – San Saba. I lavori infine sono stati aggiornati a lunedì 7, alle ore 18.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche l'Amam avrà l'amministratore unico, via libera dal Consiglio comunale

MessinaToday è in caricamento