Sabato, 13 Luglio 2024
Politica Pace del Mela

Pace del Mela R-Esiste, Angela Bianchetti si candida a sindaco

La consigliera comunale del centro tirrenico, nota per le sue battaglie ambientaliste e per la tutela dei diversamenti abili, scioglie le riserve: "Questo comune merita una politica diversa basata sulle esigenze quotidiane"

Angela Bianchetti rompe gli indugi per le prossime Amministrative a Pace del Mela. La consigliera comunale del centro tirrenico, nota per le sue battaglie ambientaliste e per la tutela dei diversamenti abili, ha deciso di candidarsi a sindaco.

Scenderà in campo con una lista civica "Pace del Mela R-Esiste", come «atto di amore verso il mio paese e di sevizio ai cittadini». Una decisione che arriva «dopo un’attenta riflessione, sostenuta da comuni cittadini convinti della necessità di dare una vera e reale un’alternativa al paese e di intraprendere un concreto cambiamento.
La situazione politica che si è delineata ha ulteriormente spinto un gruppo di cittadini ad impegnarsi in prima persona per il bene comune.

"Pace del Mela merita una politica diversa basata sulle esigenze quotidiane, fatte da semplici e piccole cose che purtroppo negli ultimi decenni sono mancate - scrive Bianchetti -  Dalla manutenzione ordinaria delle strade, alla sistemazione dell'acquedotto, ad una maggiore attenzione verso le fasce più deboli, alla difesa dell'ambiente e della salute pubblica.
 Siamo pronti ad affrontare una sfida entusiasmante fuori dei soliti schemi propagandistici elettorali, estranei a dinamiche e giochi politici volti a mantenere un’immobilità utile solo a chi non vuole gli interessi di Pace del Mela. Non abbiamo padroni e padrini politici, non siamo servi di logiche partitiche, i nostri unici riferimenti sono i cittadini pacesi".

Bianchetti promette che a sostenerla saranno solo persone che hanno a cuore realmente il "nostro paese e non hanno interessi personali o scopi particolari a ricoprire incarichi istituzionali". "In questi anni di serrato impegno nell'esclusivo interesse dei cittadini ho potuto toccare con mano le gravi difficoltà che affliggono la comunità, il nostro programma si basa su interventi risolutivi e concreti che chiedono i cittadini ormai da troppi anni, non siamo per fare proclami e azioni di facciate - conclude - La nostra lista è formata da persone comuni dalla casalinga all’operaio, dall’artigiano al libero professionista, ognuno con le proprie competenze, donne e uomini che vogliono cambiare realmente il futuro di Pace del Mela.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pace del Mela R-Esiste, Angela Bianchetti si candida a sindaco
MessinaToday è in caricamento