rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Politica

M5stelle, Angela Raffa fuori dal coro candida a sindaco Mimmo Sorrenti: "Si guardi oltre l'orticello del proprio partito"

La parlamentare fa un appello al presidente del Birrificio Messina “affinché dia la sua disponibilità a far parte ed incarnare un percorso di riscatto ed orgoglio per la città"

Sembra proprio una voce fuori dal coro, quella della parlamentare Angela Raffa. Mentre il Movimento 5 stelle, con i parlamentari nazionali e regionali ed i rappresentanti cittadini, cercano di costruire una coalizione che punti unitariamente sul nome di Valentina Zafarana, la Raffa chiede un “progetto per la città, un programma coerente attorno al quale si possa riconoscere il campo progressista cittadino” e fa anche un nome, quello di Domenico Sorrenti. Un appello, quella della Raffam, al presidente del Birrificio Messina, “affinché dia la sua disponibilità a far parte ed incarnare un percorso di riscatto ed orgoglio per la città”.

“Una persona – sostiene - che, insieme ai suoi compagni di viaggio, di fronte alle difficoltà non si è lamentato ed arreso. Non ha invocato sussidi ed assistenzialismo. Ha reagito e si sono rimboccati le maniche. Hanno unito la comunità cittadina intorno ad un progetto.  Hanno rischiato risorse proprie, e coagulato anche capitali privati ed aiuto pubblico.
Ha saputo risolvere con successo ogni intoppo burocratico e politico, dimostrando caparbietà e capacità amministrativa. Ha saputo mediare riuscendo a portare al successo una complessa trattativa in cui erano coinvolti lavoratori, enti finanziari, soggetti politici, finanziatori privati, istituzioni e persino una grande azienda come la Heineken. Una storia che ci ha reso fieri, guadagnandosi il palcoscenico nazionale ed internazionale”.

 “Io – ha anticipato in una nota - proporrò il suo nome alla coalizione. Con lui avremmo una persona che saprà andare oltre il perimetro del campo progressista e ricucire le distanze con gli elettori. La storia di Domenico Sorrenti dice che lui ne è capace. Al contempo chiedo alle forze progressiste di appoggiare una scelta alta, che sappia guardare oltre l'orticello di partito. Iniziamo a recuperare il ritardo accumulato e presentiamoci agli elettori”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

M5stelle, Angela Raffa fuori dal coro candida a sindaco Mimmo Sorrenti: "Si guardi oltre l'orticello del proprio partito"

MessinaToday è in caricamento