Sabato, 23 Ottobre 2021
Politica

Floresta, l'onorevole Catalfamo si congratula col neo assessore ma quello attuale dice di non sapere nulla

Letizia Passarello con delega allo Sport scrive al deputato e al sindaco per avere chiarimenti. “Il primo cittadino può defenestrare in qualsiasi momento ma con altri modi”. Marzullo: “Non dice la verità, era a conoscenza da almeno una settimana”

“Voglio fare i miei migliori auguri a Rosalba Mollica appena nominata assessore allo Sport, turismo e istruzione per il Comune di Floresta. Farà sicuramente un buon lavoro grazie alle sue capacità e alla sua determinazione”.

Con queste parole, il deputato regionale Antonio Catalfamo, Fratelli d’Italia, ufficializza la nomina di un assessore senza che l’attuale, ancora in carica, ne sappia qualcosa.

Inevitabile la presa di posizione di Letizia Passarello, nominata a gennaio, che chiede spiegazioni sia all’onorevole che al sindaco di Floresta, Cappadonna.

“Leggo, non senza un po’ di perplessità e meraviglia, un post del 21 luglio, nel profilo Facebook del parlamentare regionale, Antonio Catalfamo, Fratelli d’Italia, in cui lo stesso, tutto sorridente, porge i suoi migliori auguri e le felicitazioni ad una signora, immagino vicina a lui politicamente, che il deputato indica come “appena nominata assessore allo Sport, Turismo e Istruzione del Comune di Floresta” – scrive la Passarello in un comunicato stampa -   Il mio stupore si esprime, in quanto dallo scorso 28 di gennaio, sono io a ricoprire tale carica e nel momento in cui scrivo, non ho ancora ricevuto atti ufficiali di decadenza e di nè tanto meno ho mai rassegnato dimissioni ”.

Passarello chiarisce che il sindaco può revocare le deleghe ad un assessore in qualsiasi momento ma prassi ed eleganza suggeriscono altri modi di procedere. “Mi chiedo se l’onorevole Catalfamo non abbia preso un abbaglio o il sindaco ha agito attraverso canali inconsueti e atipici, facendo sapere prima a soggetti diversi, vedi Catalfamo, che mette addirittura un post, invece del suo assessore, con cui collabora da circa sei mesi, l’avvenuta sostituzione di quest’ultima”.

Non ci sta a passare per cafone il sindaco Sebastiano Marzullo: “La dottoressa Passarello era stata chiamata una settimana fa e le è stato comuniata la sostituzione in giunta per motivi di opportunità che lei conosce e di cui si è parlato a lungo, testimone l'assessore Giuseppe Calabrese. Lei era dunque perfettamente a conoscenza. In più, io l'ho invitata per il passaggio del testimone al comizio che si è svolto sabato scorso in piazza alle ore 19. Non solo non è venuta ma non ha dato alcuna comunicazione. In quel contesto mi avrebbe fatto piacere che fosse lei a fare il passaggio del testimone.

Anche stamattina ho cercato in tutti i modi di contattarla - conclude il sindaco - ma non risponde al telefono, ha prefetiro fare piuttosto una nota pubblica dicendo cose che non sono veritiere”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Floresta, l'onorevole Catalfamo si congratula col neo assessore ma quello attuale dice di non sapere nulla

MessinaToday è in caricamento