rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Politica

Bilanci "bloccati" alla Città Metropolitana, saranno i 108 sindaci a decidere

Mentre al Comune sapremo tutto (si spera) tra l'otto e il quattordici febbraio all'ex Provincia conti fermi in attesa della Conferenza dei primi cittadini del 31 gennaio. Gli scenari

Mentre al Comune la nuova data è il 14 febbraio per capire cosa ne sarà di Palazzo Zanca e del bilancio di previsione 2022 dove il Consiglio comunale intende dettare i tempi senza che lo faccia il sindaco dimissionario alla Città Metropolitana i conti sono di fatto "bloccati" ma Cateno De Luca e gli uffici, al momento, non possono far nulla. Se alla mezzanotte del giorno di San Valentino De Luca lascerà o meno l'amministrazione comunale all'ex Provincia il 31 gennaio è in programma l'insediamento della Conferenza Metropolitana dei 108 sindaci della provincia. Tocca a loro, infatti, dire l'ultima parola dopo che sono stati adottati da De Luca con i soli poteri della giunta il consuntivo 2020 e il previsionale 2022-2024. Le nuove norme regionali hanno tolto potere ai commissari per attribuirlo alla Conferenza metropolitana almeno sulle competenze che riguardano i bilanci. 

Ex Provincia, disco verde dal ministero degli Interni sul contributo

Sui bilanci del Comune, invece, De Luca e già da tempo è in "rotta" con la maggioranza d'aula per i tempi di approvazione ed è questa una delle motivazioni che hanno indotto l'ex deputato regionale a voler lasciare con mesi di anticipo l'ente per tentare nuove strade elettorali. L' otto febbraio è in programma l'audizione del sindaco alla Corte dei Conti sul Piano di riequilibrio, altra data importante sui chiarimenti richiesti mentre la risposta dei giudici contabili potrebbe non essere immediata: ovvero prima del 14 febbraio. In caso di dimissioni operative la Regione nominerà un commissario che traghetterà Palazzo Zanca fino a nuove elezioni: maggio 2022 appare improbabile visto che a parte l'attuale sindaco i partiti non sembrano pronti ad affrontare la consultazione locale prima delle regionali di autunno. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bilanci "bloccati" alla Città Metropolitana, saranno i 108 sindaci a decidere

MessinaToday è in caricamento