“Strade e scuole in primo piano”, il bilancio di De Luca per la città metropolitana

Il sindaco fa il punto sull’anno trascorso, gli obiettivi raggiunti e quelli ancora da perseguire. Mentre si lavora ancora per chiudere il bilancio in attesa dei fondi che dovrebbero arrivare dalla Regione

L’edilizia scolastica in primo piano con appalti e lavori in corso che hanno superato i dodici milioni ma anche tanti interventi e progetti appaltati per la rete viaria a cominciare dalla Nuova Panoramica dello Stretto già completata.

Il sindaco metropolitano Cateno De Luca fa il punto sull’anno trascorso, gli obiettivi raggiunti e quelli ancora da perseguire mentre si lavora ancora per chiudere il bilancio in attesa dei fondi che dovrebbero arrivare dalla Regione.

La relazione dettagliata è stata presentata nel Salone degli Specchi dove non sono mancati apprezzamenti per l’efficienza del personale dell’ex Provincia anche rispetto a quello del Comune di Messina.

Città Metropolitana di Messina - Le attività del 2019

Sullo stesso argomento

Video popolari

“Strade e scuole in primo piano”, il bilancio di De Luca per la città metropolitana

MessinaToday è in caricamento