Giovedì, 21 Ottobre 2021
Politica Duomo / Via Giuseppe Garibaldi

Torna il sereno tra sindaco e Consiglio, ok a bilancio e contratto Social City

Dopo le frizioni di inizio mese l'Aula ha approvato una serie di provvedimenti richiesti dall'amministrazione comunale

Sembra tornare il sereno tra il sindaco De Luca e il Consiglio comunale. Dopo le polemiche delle scorse settimane con tanto di minaccia di dimissioni a dicembre del primo cittadino l'Aula ha approvato, con dodici voti favorevoli, due contrari e tre astenuti, il bilancio di previsione 2019-2021 variazione di assestamento generale e verifica della salvaguardia degli equilibri di bilancio e stato di attuazione dei programmi. Il Consiglio ha pure esitato con dodici voti favorevoli, cinque astenuti e nessuno contrario, il provvedimento di modifica dello schema di contratto di servizio tra il Comune di Messina e l’azienda speciale Social City.

A inizio mese bocciato il contratto della Social City 

Il Civico consesso ha infine trattato il regolamento per la tutela del benessere degli animali e la loro convivenza con i cittadini, al quale sono stati presentati cinque emendamenti (uno accolto e quattro sospesi). I lavori sono stati aggiornati a giovedì 1 agosto, alle 13.30. Il Consiglio si riunirà invece in seduta straordinaria lunedì 29, alle 13.30, con all’ordine del giorno il rendiconto di gestione esercizio finanziario 2018.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna il sereno tra sindaco e Consiglio, ok a bilancio e contratto Social City

MessinaToday è in caricamento